VogheraNewsPavia

GLASGOW 09/02/2024: Atletica leggera. A Marzo i Campionati mondiali indoor a Glasgow

Febbraio 09
11:06 2024

GLASGOW Dal 1 al 3 marzo prossimi, a Glasgow, in Scozia. Si svolgerà la ventesima edizione dei mondiali indoor di atletica leggera. Sarebbe in relatà la diciannovesima. Perché la prima edizione nel 1985, a Parigi. Non viene conteggiata dalla Iaaf. Perché quella edizione, non era ancora campionato mondiale. Ma vennero chiamati giochi mondiali indoor. Pur essendoci stati titoli assegnati. Col tempo questa manifestazione, ha raggiunto il suo pieno prestigio. E oggi è un appuntamento importante, della stagione indoor. Anche in una annata come il 2024. Che vedrà la disputa di Olimpiadi e campionati europei all’aperto. Glasgow quindi si presenta come un edizione con molte aspettative. L’Italia non ha mai ospitato questo evento. Nel nostro Paese, il primo impianto indoor fu a Genova nel 1970. Al palafiera della Foce. Che rimase unico per diversi anni. Venne poi affiancato da due valide strutture. A Torino nel palavela. E a Milano in un modernissimo palasport. Che comprendeva anche velodromo a campo di basket. Una struttura molto moderna. Che però nel gennaio 1985, una nevicata, praticamente ha distrutto. Facendo crollare il tetto. Funzionava anche una pista indoor a Firenze, vicino allo stadio. Dopo di allora, l’attività indoor è ancora cresciuta altrove. Ma in Italia non sono stati ripristinati gli impianti a Torino e Milano. Ma sostituiti con uno fisso ad Ancona, e uno a Padova. A cui si affiancano strutture valide a Parma, Bergamo e in altre località. Genova non esiste piu da anni. Torino dopo gli europei 2009 al Lingotto, non ha trovato nuove soluzioni. Firenze che è stato attivo per anni, anch’esso è scomparso. Rimane la struttura a Ponticelli, vicino a Napoli. Nonostante questa carenza di impianti. L’atletica italiana ai mondiali indoor ha vinto 26 medaglie. Sette di queste d’oro e sei d’argento. Nell’ultima edizione disputata nel 2022 a Belgrado. Gli azzurri hanno vinto l’oro nel 60 piani con Marcel Lamont Jacobs con il tempo di 6”41. E nell’alto Giammarco Tamberi ha conquistato il bronzo con 2,31. A peri merito con neozelandese Hamish Kerr. In precedenza titoli mondiali indoor erano stati vinti da Paolo Camossi (triplo nel 2001) Gianmarco Tamberi (alto nel 2016) Fiona May (lungo femminile nel 1997) Gennaro Di Napoli (3000 metri nel 1993 e 1995) e da Giuliana Salce (3000 di marcia nel 1985). Tra le medaglie d’argento notevole la 4×400 maschile nel 1995. Mentre la marciatrice Ileana Salvador ha vinto tre volte il bronzo. Nei 3000 di marcia delle edizioni 1989,1991 e 1993. Come sedi il mondiale indoor è la terza volta che è in Gran Bretagna. Dopo le edizioni a Birmingham nel 2003 e 2018.

Commenti

Commenti via Facebook

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

VogheraNews.it partner di RetewebItalia