VogheraNewsPavia

VOGHERA 25/11/2023: Il Teatro Sociale di Voghera sarà il Teatro Valentino Garavani. Lo stilista sosterrà le stagioni artistiche. Il programma della “prima” di domani

Novembre 25
10:44 2023

VOGHERA Il Teatro Sociale di Voghera che aprirà domani pomeriggio con un programma  animato da stelle della danza, sarà dedicato e intitolato a Valentino Garavani. Lo ha deciso l’Amministrazione comunale.

Inaugurato originariamente nel 1845, l’allora Teatro Sociale, e da oggi Teatro Valentino Garavani, è stato oggetto di una profonda opera di restauro, iniziata nel 2018 dopo una lunga chiusura di quasi quattro decenni.

“Oggi celebriamo due storie d’arte e di prestigio che si intrecciano: quella di un teatro sorto nel 1845 che dopo 37 anni di chiusura e un lungo restauro torna agli antichi splendori e quella di un uomo eccezionale, un artista indiscusso che ha saputo utilizzare i tessuti come fossero tele e creare meravigliose opere d’arte da indossare” commenta Paola Garlaschelli, Sindaco di Voghera.

“Dopo averne celebrato il compleanno con un’emozionante installazione retrospettiva dedicata delle sue creazioni, oggi intitoliamo a Valentino Garavani il teatro cittadino, quale atto di affetto e riconoscenza per avere influenzato l’intero mondo della moda con la sua creatività ed il suo stile”.

“Sono onorato ed emozionato per questo prezioso riconoscimento da parte della città in cui sono nato – dichiara Valentino Garavani – Il teatro è una forma d’arte meravigliosa, che ha avuto un’influenza incredibile sul mio lavoro e sullo svolgimento della mia carriera. Sapere che oggi i cittadini di Voghera e dei centri che vi gravitano attorno torneranno ad avere un luogo di arte e di cultura così fondamentale mi rende molto felice e fiducioso anche nel futuro di tanti giovani che avranno così la possibilità di avvicinarsi a questo mondo senza allontanarsi troppo da casa”.

Per celebrare questo momento, la città di Voghera e la Fondazione Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti hanno organizzato insieme ad Eleonora Abbagnato un evento speciale di danza per la riapertura ufficiale del teatro.

Domani, Domenica 26 Novembre, infatti, il Teatro Valentino Garavani metterà in scena uno spettacolo inedito, intitolato “Una sera all’opera con Valentino”, un’opera inedita ideata e diretta da Eleonora Abbagnato in collaborazione con Daniele Cipriani, l’artista digitale Massimiliano Siccardi, ha curato la video installazione immersiva che accoglierà gli ospiti all’ingresso a teatro e durante lo spettacolo.

La serata, che si aprirà con una performance della giovane Soprano di Fabrica del Teatro dell’Opera di Roma, Valentina Gargano che si esibirà in un estratto de La Traviata, includerà tre diversi quadri coreografici con Eleonora Abbagnato e Sergio Bernal.

Nel primo, ideato dal famoso coreografo Christopher Wheeldon, si susseguiranno due duetti con danzatori Rebecca Bianchi étoile del Teatro dell’Opera di Roma e il primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma Michele Satriano.

 

A seguire, saliranno sul palco sei ballerini del Teatro dell’Opera di Roma e Davide Dato, Primo Ballerino dell’Opera di Stato di Vienna, che su coreografia di Renato Zanella, “Il Valzer dell’Imperatore”, riproporranno un estratto della performance del Capodanno di Vienna degli inizi del Duemila in cui si esibì Eleonora Abbagnato in abiti disegnati da Valentino Garavani.

Eleonora Abbagnato, étoile di fama mondiale e dal 2015 Direttrice del corpo di Ballo e della scuola del Teatro dell’Opera di Roma, sarà invece la protagonista, insieme alla star del balletto spagnolo Sergio Bernal, di un balletto inedito dal titolo “Mr Valentino” coreografato da Benoit Swan Pouffer, Direttore Artistico di Rambert, che ricostruirà il dietro le quinte della carriera di Valentino Garavani. Mentre il corpo di ballo che accompagnerà la performance vestirà camici da sarto della Maison Valentino, Eleonora Abbagnato sfoggerà creazioni storiche dell’archivio di Valentino Garavani.

“Sono profondamente legata a Valentino sia a livello professionale che personale, quindi per me è una gioia e un onore prendere parte a questo meraviglioso evento, che rende tributo ad un uomo che ha dato un contributo unico al mondo della moda e della creatività internazionale” racconta Eleonora Abbagnato. “Sarà una serata eccezionale, che vedrà radunarsi attorno a Valentino una lunga lista di eccellenze nel mondo dell’arte e della danza. Siamo tutti entusiasti di dare il nostro contributo per inaugurare la prima stagione del Teatro Valentino Garavani”.

Il sostegno della Fondazione Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti al teatro di Voghera non si esaurirà con l’evento inaugurale. Oltre a curare il calendario e sostenere le stagioni artistiche, la Fondazione assegnerà anche borse di studio a giovani della zona che nutrono il sogno di costruire una carriera nel mondo del ballo, del canto e della recitazione.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Novembre 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

VogheraNews.it partner di RetewebItalia