VogheraNewsPavia

LINAROLO PAVIA BRONI STRADELLA 20/06/2023: Strade pavesi e nuovo Ponte della Becca. Il “Comitato” di cittadini tiene alta l’attenzione. Tanti ancora gli ostacoli da superare

Giugno 20
09:56 2023

LINAROLO PAVIA BRONI STRADELLA – Sabato sera a Linarolo è andata in scena la settima edizione de “La Notte del Ponte”, la periodica riunione pubblica organizzata dal Comitato Ponte Becca, il gruppo facebook che, fra l’altro, monitora lo stato di avanzamento dell’iter per arrivare al nuovo ponte.

L’assemblea (che si occupa anche, in collaborazione con l’Osservatorio strade L24, dello stato delle strade provinciali) all’ordine del giorno aveva come primo punto, ‘Ça va sans dire’, il “Nuovo Ponte”

In merito, spiega il presidente del comitato (e dell’Osservatorio) Fabrizio Cavaldonati, “il Presidente della Provincia ci ha informato che il parere del Consiglio Superiore dei lavori pubblici sul progetto consegnato nel mese di Marzo al MIT, verrà rilasciato entro la fine di questo mese. Passati abbondantemente i 60gg di legge per deliberare – aggiunge Cavaldonati – è evidente che dobbiamo rilevare un pesante ritardo nella risposta il che potrebbe indurre a pensare ad un silenzio assenso.”

In merito invece al “Ponte esistente”, “Abbiamo ricevuto la notizia dal Presidente (della Provincia ndr) Palli – dice ancora Cavaldonati – che Anas si sta preparando ad installare le sbarre al posto dei pilomat.”

Mentre, durante la serata informativa, è stata espressa “Preoccupazione ed indignazione” per il “distaccamento in parte della vernice che solo da qualche mese è stata messa sul vecchio ponte.”

A tal proposito, non poteva passare sotto silenzio il ruolo dell’ANAS, in qualità di nuovo gestore del ponte. Ruolo che non soddisfa ancora le richieste e le aspettative del Comitato.

E ciò per diversi motivi: “Inadempienza nel non aver verniciato una consistente parte del ponte lasciato incompleto dalla precedente amministrazione, elenca il Comitato, che poi nota: sia come “la pitturazione ha finalità di preservare il manufatto centenario”; sia “l’assenza delle istituzioni al sollecito”, e quindi, “la chiara percezione che è il solo Comitato ad occuparsene.”

E poi ancora: “Sensori sul ponte assenti. Casa cantoniera inagibile. E manutenzione della SS617 con alcune gravi lacune in termini di sicurezza stradale”. E infine “l’impossibilità di confrontarsi con Anas se non a colpi di PEC.”

Sul punto “Viabilità collegata”, invece, il Comitato ricorda che: “L’ Amministrazione Provinciale ha garantito che ci fornirà la lista delle strade Pavesi che saranno oggetto di nuova asfaltatura.”

Quanto, più nello specifico, alla SS617, il Comitato mostra, “preoccupazione per l’aumento del traffico viario pesante che si avrà nei comuni di Campospinoso, Albaredo e Mezzanino, per il nuovo insediamento delle logistiche di Broni”, con i casi di TIR che “inevitabilmente andranno ad impattare con pericolose manovre in prossimità del portale del Ponte della Becca.”

Dalla riunione è poi emersa l’intenzione del Comitato di “chiedere l’installazione di un importante e molto visibile cartello stradale similare a quello posto presso la rotatoria di Scarpone.”

Il Comitato da ultimo ha ringraziato le istituzioni che hanno partecipato alla riunione: dal presidente della Provincia Giovanni Palli all’Onorevole Alessandro Cattaneo (intervenuti telefonicamente); al Consigliere pavese di Regione Lombardia Alessandro Cantoni; al Consigliere Comunale di Pavia Roberto Torti, ai Sindaci di Campospinoso (Olga Volpin) e di Albaredo (Francesco Pred); ai Vicesindaci di Corteolona (Felice Novazzi), Mezzanino (Nadia Cucchi), Linarolo (Simona Vidè); ai Consiglieri Gianmarco Bergamaschi (di Valle Salimbene ) e Renzo Patè, e di Belgioioso (Stefania Pernice).

La “strada” dunque per avere un viabilità soddisfacente in provincia, e un nuovo ponte della Becca, è ancora molto lunga (vedi fra l’altro le numerose assenze Istituzionali). Ma il Comitato (e l’Osservatorio strade L24) non abbandonano il ruolo che si sono dati di pungolo e di controllori circa l’effettiva realizzazione degli interventi che servono. La prossima riunione pubblica sarà il 1° dicembre 2023 a Mezzanino.

 

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Giugno 2023
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia