VogheraNewsPavia

VOGHERA 04/04/2022: Lavoro Agile. Il Comune stabilisce i criteri organizzativi generali

Aprile 04
16:16 2022

VOGHERA Il Comune di Voghera ha stabilito i criteri organizzativi generali riguardanti le modalità di attuazione del lavoro agile in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza, fissato per il 31 Marzo. Questi criteri saranno in vigore fino all’approvazione del Piano Integrato di Attività e Organizzazione (PIAO), introdotto dall’articolo 6 del decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, nel quale andrà a convergere il Piano Organizzativo del Lavoro Agile (Pola), lo strumento di programmazione ordinario di cui l’Ente deve dotarsi per la gestione e lo sviluppo del lavoro agile.

Sono stati definiti i servizi di front-office rivolti all’utenza totalmente indifferibili, con necessità di prestazione lavorativa in presenza, salvo applicazione delle misure di salute pubblica attuate per evitare l’insorgenza di ulteriori casi secondari dovuti alla trasmissione del Covid 19.

E’ stato dato mandato ai dirigenti dell’Ente di definire, nell’ambito delle attività che possono essere oggetto del lavoro agile come individuate nella deliberazione n. 175/2020, in attuazione dei propri compiti gestionali, i quantitativi numerici giornalieri di dipendenti che devono necessariamente svolgere in presenza le proprie attività.

E’ stato stabilito il seguente range, da un minimo di quattro ad un massimo di sei giornate su base mensile autorizzabili in lavoro agile a ciascun dipendente che ne faccia richiesta, consentendo in deroga alla durata la possibilità di lavoro agile in caso di figli minori di 14 anni affetti da Covid-19, in quarantena da contatto o con attività didattica o educativa in presenza sospesa o con centri diurni assistenziali chiusi.
Il lavoro agile deve essere organizzato, per quanto possibile, tra i dipendenti di uno stesso ufficio o servizio a rotazione, garantendo, dove il numero dei dipendenti lo consenta, che almeno il 50% degli addetti al servizio stesso siano giornalmente in presenza.

E’ stato confermato, qualora il numero di domande presentate risultasse superiore a quelle acconsentibili in relazione all’organizzazione del lavoro e alle attività compatibili con il lavoro agile, tenuto conto di eventuali limiti minimi e massimi previsti dalle normative vigenti, l’ordine di preferenza già stabilito con deliberazione n. 4/2022.

Gli indirizzi organizzativi dovranno essere attuati da ciascun responsabile, tenendo conto che l’organizzazione dell’attività lavorativa in presenza e in modalità agile dovrà essere disposta in applicazione di quanto previsto da tutti i provvedimenti ministeriali in materia, assicurando l’osservanza delle condizioni, di cui al DM 8/10/2021 e delle conseguenti linee guida ministeriali. L’Amministrazione Comunale si riserva di aggiornare quanto disposto col presente atto in caso di riacutizzarsi dell’emergenza epidemiologica, con una modifica della normativa in materia, e nel caso in cui venga richiesto da esigenze organizzative.

“Fortunatamente non siamo più in emergenza Covid e conseguentemente il lavoro agile di massa non è più giustificato – sottolinea il Sindaco Paola Garlaschelli -. Abbiamo impostato l’organizzazione dello smart working, tenendo conto da un lato dei diritti e delle tutele previste per i lavoratori, dall’altro dei diritti dei cittadini ad un’adeguata qualità dei servizi erogati”.

“Si ritorna alla situazione precedente, che ci permette così di riaprire le porte al pubblico senza dover ricorrere alla prenotazione – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giancarlo Gabba -. Nonostante l’emergenza sanitaria, il nostro lavoro ha sempre portato una grande vicinanza al pubblico. I front-office sono sempre stati attivi e la maggior parte degli uffici, quali Lavori Pubblici e Urbanistica, importanti per il controllo dei lavori in corso e in via di programmazione, hanno sempre lavorato, si può dire, quasi al 100%”.

Commenti

Commenti via Facebook

ELEZIONI REGIONALI: SIMONA VIRGLIO

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Molini di Voghera

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Aprile 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi