VogheraNewsPavia

VOGHERA 19/03/2022: Guerra in Ucraina. La Cri cittadina si prepara per l’arrivo dei profughi. Ecco come aiutare

Marzo 19
17:12 2022

VOGHERAE’ tutto pronto in Croce Rossa a Voghera per affrontare l’emergenza Ucraina con l’arrivo dei profughi sul nostro territorio: i volontari del Comitato sono al lavoro ormai da tre settimane per sistemare tutto il materiale arrivato dalle donazioni dei cittadini, fare una cernita del vestiario, delle coperte, degli alimenti, dei farmaci da banco con bende e disinfettanti, oltre alla catalogazione, sia per adulti che per bambini.

Sono stati anche puliti e sistemati tutti i mezzi e le attrezzature in forza per l’Obiettivo Emergenza (ricordiamo che la Croce Rossa Italiana è struttura operativa e fondamentale del Servizio Nazionale di Protezione Civile), dalle tende alla cucina da campo, i lettini, i bagni chimici, fino all’ambulatorio mobile.

“Abbiamo istituito fin dal primo giorno un gruppo dedicato a questa emergenza – spiega la Presidente di C.R.I. Voghera Chiara Fantin -. I nostri volontari lavorano da settimane ormai per raccogliere, smistare e impacchettare beni di prima necessità. Nel nostro magazzino abbiamo alimenti, farmaci, coperte, vestiario e prodotti di igiene personale ma anche tende, bagni chimici, cucina da campo e ambulatorio medico. Sia i mezzi che i materiali sono stati verificati ed approntati nella maniera più efficiente. Siamo pronti sia per fornire un concreto supporto in loco in caso di attivazione dalle autorità preposte, sia per inviare aiuti direttamente in Ucraina su richiesta del Comitato Nazionale”.

Attualmente si chiede di non inviare più vestiario, se non nuovo, soprattutto per bambini: per il resto il magazzino è pieno, in attesa di avviare altra distribuzione.

Sì invece ad alimenti e farmaci e prodotti per l’igiene personale.

Nel frattempo la Croce Rossa, su scala nazionale, ha lanciato una raccolta fondi per finanziare le attività a supporto della popolazione civile colpita dal conflitto e la gestione degli sfollati presenti in Ucraina e quelli che stanno cercando riparo nelle nazioni confinanti. Fondi necessari per rispondere sia ai bisogni umanitari di chi è rimasto in Ucraina e dei profughi che cercano asilo oltre confine. Andando sul sito dona.cri.it/emergenzaucraina è possibile fare la propria donazione in tutta sicurezza, sia con bonifico che con paypal e altre piattaforme di pagamento.

Commenti

Commenti via Facebook

ELEZIONI REGIONALI: SIMONA VIRGLIO

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Molini di Voghera

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Marzo 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi