VogheraNewsPavia

VIDIGULFO 26/01/2022: Spacciavano nei campi. I Carabinieri arrestano due persone e sequestrano mezzo chilo di stupefacente

Gennaio 26
11:37 2022

VIDIGULFO – I Carabinieri della Stazione di Landriano, al termine di uno specifico servizio di osservazione e controllo per il contrasto dello  spaccio, nel comune di Vidigulfo hanno tratto in arresto due persone ritenute responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

In particolare, i due, un marocchino 21enne residente nella provincia di Milano, incensurato, e un 30enne italiano di Borgarello, con precedenti, avrebbero avviato un’attività di spaccio in concorso che svolgeva nelle campagne di Vidigulfo.

I due sono stati trovati in possesso di un marsupio contenente circa mezzo chilo di stupefacenti (tra cui: 213 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “HASHISH”; 13 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “MARIJUANA”; 37 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “COCAINA”; e 230 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “EROINA”. Nel marsupio anche 2 coltelli, uno spray al peperoncino, un bilancino e 50 euro in moneta.

Gli arrestati, giudicati ieri mattina col rito “direttissimo”, sono stati, rispettivamente, il 21enne sottoposto agli arresti domiciliari, e il 30enne sottoposto al divieto di dimora nel comune di Vidigulfo.

PRESUNZIONE DI INNOCENZA

Questo articolo è stato redatto con la massima cura del rispetto del principio di presunzione di innocenza delle persone/soggetti coinvolti indagati.

La testata resta a disposizione di quanti vorranno intervenire sul caso in questione.

Tutte le accuse di cui si parla nell’articolo si riferiscono a persone/soggetti “indagati” (cioè persone/soggetti nei confronti dei quali vengono svolte indagini preliminari in un iter penale) e dovranno perciò passare al vaglio degli organi giudiziari.

Ricordiamo che nel sistema penale italiano vige la “presunzione di innocenza” fino a sentenza definitiva. Principio sancito dall’articolo 27 della costituzione italiana, secondo il quale una persona “non è considerata colpevole sino alla condanna definitiva”.

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Gennaio 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina