VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA & PROVINCIA 31/12/2021: Carceri. Incontro fra il nuovo Presidente della Provincia e la Garante dei detenuti. Con l’augurio che la Politica tutta cominci a fare la cosa giusta… non solo ciò che vuole la maggioranza della popolazione

Dicembre 31
13:40 2021

PAVIA VOGHERA & PROVINCIA Quello della vivibilità all’interno delle carceri è un tema che nessuno in Italia ha mai voluto affrontare in modo serio e costruttivo, né la “gente comune” (per la quasi totalità protesa a considerare la pena solo e soltanto vendicativa); né la politica (sempre troppo attenta, o a cercare consensi oppure a non contrariare troppo l’elettorato, anche quando ha largamente torto.

E’ infatti interesse della società ‘tutta’ che i detenuti escano dal carcere migliori di come ci sono entrati… e non come accade oggi, uguali ma più spesso peggiori: per aver vissuto mesi o anni in condizioni indecenti e dopo aver subito una pena suppletiva, fatta di cure sanitarie negate, di celle insalubri e spazi affollati, estranea a ciò che dicono le nostre norme fondamentali (che parlano di trattamenti umani e di rieducazione del condannato).

In tema di carceri (peraltro al centro di alcune cronache locali dopo i 3 suicidi avvenuti in poche settimane a Torre del Gallo), nella giornata di ieri si è tenuto l’incontro del nuovo Presidente della Provincia Giovanni Palli con la Garante Provinciale dei Diritti dei detenuti e delle persone private della libertà personale: organo istituito dalla Provincia nel 2013, oggi rappresentato dalla prof. ssa, Laura Cesaris, individuata dal Consiglio Provinciale nel luglio 2020.

Un incontro “lungo e approfondito”, spiega Piazza Italia, durante il quale, “la Garante ha illustrato i problemi che caratterizzano le realtà delle Case Circondariali di Pavia e Voghera e la Casa di Reclusione di Vigevano, istituti per loro natura diversi che presentano realtà altrettanto diverse”.

In particolare durante l’incontro ci si è soffermati ad analizzare, spiega al Provincia, “la situazione della Casa Circondariale di Pavia, sia per gli aspetti di natura strutturale, sia per quelli legati all’assistenza sanitaria.”

“L’impegno” che il Presidente ha espresso è quello di “verificare personalmente quanto gli è stato rappresentato cercando soluzioni condivise che garantiscano ai detenuti trattamenti rispettosi e percorsi educativi adeguati per restituire alla società individui in grado di ricucire, laddove possibile, le ferite inferte e recuperare un proprio ruolo lavorativo e sociale.”

Nei giorni in cui si parla di giustizia in modo ampio – si pensi al suicido dell’ex consigliere regionale del Piemonte Angelo Burzi, condannato a tre anni per peculato, dopo due lustri di calvario giudiziario e dopo una prima sentenza di assoluzione – la speranza è che, la Politica trovi il coraggio di fare finalmente (l’incontro di ieri è un buon inizio) ciò che, salvo rare eccezioni, non ha mai fatto prima: la cosa giusta (non ciò che la popolazione vuole). Che la politica (statale, provinciale, comunale) dunque, proprio a cominciare dalle carceri, torni ad essere l’avanguardia di una società più giusta, più evoluta ma anche più saggia, perchè, ripetiamo, è solo un vantaggio per tutti… e per la tanto sbandierata questione della ‘sicurezza’, se i detenuti – dopo aver scontato una giusta (e meritata pena!) – escono dal carcere migliori.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM