VogheraNewsPavia

VOGHERA 17/11/2021: Torna il Consiglio Comunale in presenza. Attacchi al comune perchè lascia fuori i giornalisti. Botta e risposta fra sindacato Rai e capogruppo Vigilanza Rai

Novembre 17
12:33 2021

VOGHERA – Come se non fosse già abbastanza alto, si innalza ancora di più il tono dello scontro fra maggioranza e opposizione nel comune di Voghera. Uno scontro che da tempo oramai, a seguito del delitto di piazza Meardi, è divenuto anche a ‘carattere nazionale’: per l’entrata in scena di diversi media generalisti, quasi tutti (tranne il quotidiano Libero) fortemente critici con l’amministrazione di centrodestra… della quale faceva parte anche l’ex assessore della Lega Massimo Adriatici, indagato per aver ucciso – dopo essere stato aggredito con un pugno – il 20 luglio scorso, con un colpo di pistola, il 39enne marocchino Youns El Boussetoui.

Ed è proprio in tema di “media nazionali” che è nato un nuovo scontro. Un duro attacco all’Amministrazione guidata da Paola Garlaschelli: dovuto al fatto che durante il consiglio comunale di lunedì (il primo in presenza dallo scoppio della pandemia) non è stato dato il permesso di entrare in Comune ai giornalisti, fra i quali anche quelli del Tg3 Regionale (scontro che non è stato attenuato nemmeno dal fatto che, per la prima volta nella storia della città, il consiglio comuanle è stato trasmesso integralmente in diretta video, vedi altro articolo).

Da quella esclusione è nata infatti nata una protesta ufficiale del sindacato Rai, contro l’esclusione.

Al primo consiglio comunale in presenza viene impedito ai giornalisti, compresa la Rai servizio pubblico, di seguirlo – scrivono Usigrai, Fnsi e Associazione Lombarda giornalisti -. La generica motivazione addotta per vietare ai giornalisti la presenza in aula è il Coronavirus, rimandando a un link per la diretta streaming che, tuttavia, ogni 10 secondi si blocca, impedendo di seguire quanto avviene. In questo modo è stato totalmente impedito ai giornalisti di seguire quello che dovrebbe essere il momento di maggior trasparenza per un ente pubblico e ai cittadini è stato negato il diritto di essere correttamente informati. Chiediamo agli organismi preposti, a partire dalla Prefettura, di garantire il pieno rispetto dell’articolo 21 della costituzione (pur nell’osservanza delle norme anti Covid), anche a Voghera».

Una protesta che ottiene la risposta del capogruppo in Vigilanza Rai, secondo cui “Usigrai, Fnsi e Alg non conoscono i fatti.”

Scrive il deputato della Lega Massimiliano Capitanio. “Nessuno ha impedito ai giornalisti di raccontare i lavori del Consiglio comunale di Voghera. Semplicemente, in una terra che ha vissuto il dramma della pandemia, si sono applicate, dopo averle correttamente comunicate, le normative anti-Covid e contemporaneamente è stata garantita la piena trasparenza delle attività del Consiglio Comunale con una diretta streaming visibile a chiunque. Usigrai, Fnsi e Lombarda (Alg), prima di avanzare dubbi e accuse sul rispetto della Costituzione, dovrebbero informarsi meglio e forse chiedersi perché la stampa non si occupa anche di altri episodi preoccupanti che si starebbero ripetendo proprio a Voghera, dove sembra che si possano diffondere contenuti delle indagini coperte da segreto istruttorio e dove per qualcuno pare lecito insultare barbaramente donne e Forze dell’Ordine per strada”.

Sul caso dei media stoppati sulla soglia di Palazzo Gounela è intervenuta anche l’opposizione in consiglio comunale.

Siamo solidali con la stampa che aveva chiesto di presenziare al Consiglio Comunale e al limite, di fare riprese della sala, ma le è stato impedito. Un ennesimo atto di chiusura che inciderà ancora una volta negativamente. La “Giunta della Vergogna” deve rassegnare le dimissioni e lasciare libera la città di scegliere”, scrivono Alleanza Civica per Voghera (Ghezzi Barbarini Vicini), UDC (Affronti Piombino Califano), M5s ( Marfi), PD (Balduzzi), Gruppo Misto (Azzaretti) e Albini (ex Lega).

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Novembre 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM