VogheraNewsPavia

ZAVATTARELLO VOGHERA 14/09/2021: Carabinieri. In arrivo 1.7 milioni regionali per la caserma unica di 5 Comuni montani. Ancora attese per i lavori di Invimit alla caserma iriense

Settembre 14
10:45 2021

ZAVATTARELLO VOGHERA Arrivano buone  notizie per quel che riguarda la sistemazione della caserme dei carabineri dell’Oltreppo pavese occidentale. La buona notizia è che Zavattarello e altri 4 comuni (Romagense, Colli Verdi, Val di Nizza, Fortunago) avranno una nuova caserma unica per tutti. Lo ha comunicato la Regione Lombardia, che ha aderito alla proposta di un “Accordo Locale Semplificato” con la Comunità Montana Oltrepò Pavese e il Comune di Zavattarello, per la realizzazione in via Vittorio Emanuele, di un’unica sede per l’Arma dei Carabinieri della linea Territoriale e Forestale al servizio di 5 Comuni.

A prevederlo la delibera approvata ieri dalla Giunta regionale lombarda, su proposta del Presidente, di concerto con l’assessore a Enti locali, Montagna, Piccoli Comuni e Programmazione negoziata e l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale.

LE RISORSE

La delibera stabilisce di cofinanziare le opere e gli interventi previsti con un importo massimo di 1.710.000 euro a fronte di un quadro di costi complessivi di 1.900.000 euro. “Il cofinanziamento regionale non potrà superare il 90% dei costi effettivamente sostenuti dal Comune – spega la Regione -. La restante quota sarà messa a disposizione dalla Comunità Montana Oltrepò Pavese per 90.000 euro, mentre il Comune metterà a disposizione la restante quota di 100.000 euro.”

I PIÙ ELEVATI LIVELLI DI TUTELA DEI CITTADINI –

“La realizzazione di una nuova sede dell’Arma dei Carabinieri, che sarà a disposizione di più Comuni – spiega l’assessore regionale – aiuterà a incrementare la sicurezza percepita dai cittadini e a prevenire e contrastare la criminalità. Non solo, consegneremo all’Arma una sede adeguata e moderna allo svolgimento delle funzioni quotidiane volte ad assicurare i più elevati livelli di tutela”.

IL PROGETTO

I lavori prevedono la realizzazione di un edificio a tre piani fuori terra per ospitare le funzioni operative e logistiche; la progettazione esecutiva dell’edificio rispetterà i vincoli ambientali, paesaggistici, geologici, idrogeologici e sismici.

VOGHERA ANCORA IN ATTESA

Ancora in tema di strutture per i carabinieri, fumata nera invece per Voghera, la cui caserma da qualche anno necessita di un intervento per la messa in sicurezza della parte vicino al tetto della facciata che dà su via Verdi.

Subito dopo il palesarsi del problema al cornicione, la zona sottostante, all’incrocio con via Dante, è stata transennata in attesa dell’intervento da parte della proprietà (la Invimit, una società il cui capitale è interamente detenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze). Un intervento mai arrivato e del quale per ora non si hanno notizie. Negli ultimi giorni, anche in vista dell’apertura delle scuole, la sicurezza della facciata, su richiesta dell’Arma, è stata ulteriormente rafforzata installando ulteriori ponteggi e teloni.

Commenti

Commenti via Facebook

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM