VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA 24/09/2021: “La sanità pubblica è sempre la migliore”. Claudio ringrazia il San Matteo per le eccellenti cure (gratuite) ricevute a seguito di un Linfoma

Settembre 24
17:00 2021

PAVIA VOGHERA – Sanità pubblica o sanità privata? Ha pochi dubbi Claudio, vogherese, reduce da un’odissea legata ad una grave malattia dalla quale fortunatamente sta uscendo. La sanità privata non delude ma per il vogherese è la sanità pubblica ad uscire a pieni voti: in particolare quella del Policlinico San Matteo di Pavia.

Nel mese di aprile, durante un controllo di routine – spiega Claudio -, mi viene diagnosticato il Linfoma di non Hodgkin. Preso alla sprovvista mi sottopongo a miriadi di esami e controlli vari, per poi iniziare la chemioterapia, che, per praticità e inconsapevolezza, eseguo presso una clinica privata.”

Gli accertamenti procedono ma c’è qualcosa che non va.

Il trattamento – racconta ancora Claudio – è stato buono: camera singola, televisore ecc. Ma il costo era esorbitante. Per questo ho cercato di rivolgermi alla sanità pubblica e per la precisione al Policlinico San Matteo di Pavia, che, dopo un colloquio con il responsabile del reparto di Ematologia (il dott. Paolo Bernasconi… e il dott. Maurizio Bonfichi), vengo preso in carico per le cure.”

Claudio inizia il ciclo di chemio: “In camera a 3 letti – precisa -, personale di una cortesia e professionalità eccellenti… ogni 5 minuti venivano a chiedermi se tutto andava bene. Per non parlare dei medici (dott. Nicolas Fiorelli e dott. Sara Rattotti), con i quali ho avuto uno stretto contatto… ma anche degli altri sanitari, tutti giovani, tutti molto efficienti, cortesi e professionali”.

Per Claudio, forse all’inizio preso dal mito dell’infallibilità della sanità privata, è una piacevole sorpresa.

Non mi sarei mai aspettato un simile trattamento – spiega – molto meglio della struttura privata. Speso ci lamentiamo del servizio pubblico – aggiunge – ma meno male che esistono eccellenze come quella da me trovata a Pavia al San Matteo.”

Vorrei quindi ringraziare tutto il personale medico/infermieristico per tutto ciò che fanno e per come lo fanno – conclude il vogherese Claudio -. Grazie di cuore… e teniamoci stretti questa sanità pubblica, che, anche se con qualche pecca, resta sempre la migliore.”

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM