VogheraNewsPavia

VOGHERA 23/07/2021: Tragedia di piazza Meardi. Marfi (5Stelle). “C’è una città da proteggere perché questi fatti ci spingeranno a costruire fazioni. Bisogna mantenere la calma”

Luglio 23
09:12 2021

VOGHERA Dopo quelli di Aquilini e Valmori, pubblichiamo un altro commento sulla tragedia di Piazza Meardi che si distingue dal clima da rissa generalizzata tra fazioni opposte scatenatosi in città dopo i fatti di martedì sera 20 luglio 2021, quando l’assessore alla sicurezza Massimo Adriatici, aggredito a pugni da un marocchino, ha risposto sparando e uccidendo il 39enne Youns El Boussetaoui.

Nel nostro tentativo (che temiamo vano) di fermare o quanto meno di non alimentare l’inutile e dannoso “tiro alla fune” innescatosi tra chi sta acriticamente con l’assessore e chi, altrettanto acriticamente, sta con il marocchino ucciso – senza peraltro, come nostra tradizione, sposarne l’idea e le valutazioni ‘politiche’, questa e altre s’intende (ma riteniamo valido e utile l’approccio generale alla situazione venutasi a creare) – diamo evidenza al commento di Antonio Marfi consigliere comunale del Movimento 5Stelle.

Esordisce Marfi. “Sono giorni faticosi per tutti e bisogna mantenere la calma. Potrei approfittare per cavalcare mediaticamente e politicamente questa situazione, ma non sono fatto così.” 

“Certo – prosegue – , i fatti ci obbligano nei prossimi giorni a discutere politicamente, soprattutto in Consiglio Comunale, di quanto accaduto e dei temi che sono diventati improrogabili e che la Giunta Comunale, ad oggi, non è stata in grado di affrontare. Sicurezza, sostegno alle fasce deboli, ruolo delle cariche Istituzionali, lotta al razzismo, uscita dalla crisi post pandemia.”

Oggi (ieri per chi legge) ho chiamato il Sindaco Garlaschelli chiedendole di parlare alla cittadinanza e far sentire le Istituzioni locali vicine ad una città confusa, in conflitto e in balia di sciacallaggi mediatici e politici. Serve autorevolezza, serve una guida”, conclude Marfi, che in altri interventi ha detto ancora: “In questo momento la sensibilità nelle affermazioni non è mai troppa perché è una tragedia che colpisce la città. Ci sarà il tempo per discuterne politicamente.”

E ancora: “C’è una città da proteggere perché questi fatti ci spingeranno a costruire fazioni. Se vogliamo bene a Voghera, Restiamo Umani.”

Parole di buonsenso ci sentiamo di dire quelle del consigliere Marfi: nella speranza che le parti in campo, capiscano davvero che inveire, accusare, sentenziare, sfilare per le strade in favore di una parte o dell’altra, militare, non porta a nulla, se non al caos, o meglio ad un “equilibrio… ma fatto di tensione e di odio ancora più grande.

ARTICOLI CORRELATI

VOGHERA 22/07/2021: Tragedia di piazza Meardi. Aquilini: “Troppi conflitti nella politica generano tensioni nella città. Abbiamo perso tutti”

VOGHERA 22/07/2021: Tragedia di piazza Meardi. Valmori. “Due vite distrutte. Serve rispetto per i convolti e soprattutto per la magistratura che sta indagando”

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM