VogheraNewsPavia

VOGHERA 21/07/2021: Uccisione in piazza Meardi. Salvini in un VIDEO. Se l’assessore è stato aggredito è legittima difesa

Luglio 21
13:26 2021

VOGHERA – Anche il segretario nazionale della Lega Matteo Salvini interviene sul caso dell’uccisione del 39enne ieri sera in piazza Meardi.

Salvini difende l’assessore Massimo Adriatici e dice: se è stato aggredito è legittima difesa.

Ecco le parole del leader leghista (SOTTO il VIDEO) .

Altro che far west. A Voghera si fa strada l’ipotesi della legittima difesa. Un docente di diritto penale; ex funzionario di polizia, avvocato penalista noto e stimato in città, vittima di un’aggressione ha risposto e accidentalmente e partito un colpo che purtroppo ha ucciso un cittadino straniero… che secondo quando trapela era già noto in città e alle forze per violenze aggressioni. Quindi, prima di condannare una persona per bene che si è vista aggredita e che avrebbe reagito, aspettiamo.

Ho sentito addirittura che da sinistra, dal PD, si chiede una presa di distanza. Aspettiamo. Aspettiamo la ricostruzione dei fatti: non ci sono cittadini che con il legittimo possesso delle armi vanno in giro a sparare. A fronte di un’aggressione, come estrema ratio, ovviamente la difesa è sempre legittima. E se fosse vero che il soggetto che purtroppo è morto, perché la morte non è mai una bella notizia, era già arci noto alle forze dell’ordine, ai commercianti e ai cittadini di Voghera, evidentemente non si è trattato di un regolamento di conti. La difesa in questo caso, se così fosse, è sempre comunque legittima.”

IL VIDEO

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia