VogheraNewsPavia

VOGHERA 08/05/2021: Progetti del Comune. L’Ex assessore Azzaretti non risparmia bacchettate agli assessorati

Maggio 08
18:31 2021

VOGHERA – Marina Azzaretti, ex assessore alla cultura del Comune di Voghera, interviene a tutto campo sulle ultime decisioni prese dalla giunta Garlaschelli.

Sulla scelta di esporre le foto di Cicala nelle vetrine dei negozi sfitti dice: “Magari sarebbe utile, per ridare impulso al commercio del centro e non solo, lavorare per arrivare a un accordo coi proprietari e ad affitti concordati con Imu abbattuto.” E sulle foto in bianco e nero.. “Belle ma mettono tristezza: sarebbero state meglio in bacheche su piedistalli lungo le vie, a mostra diffusa, per incentivare l’attrattività…e con negozi aperti.”
Quanto alla chiusura di piazza Duomo Nord per lasciarla ai bar: “In piazza Duomo altrochè rispetto del regolamento per l’arredo urbano ( e diversi locali in passato erano stati persino multati..) un pezzo di piazza chiuso da nastri da cantiere e con sedie volanti e panche modello festa di paese… il resto un ingorgo di traffico. Però si può pagare il parcheggio con Easy Park al 30% in più. Mi spiace, con tutto il rispetto per l’impegno e per ogni altra opinione, così, a mio avviso, non va bene.”

Sull’evento enologico che si terrà al castello, con accesso gratuito e degustazioni di vino a pagamento, invece: “Ho realizzato per 10 anni, avendolo riaperto io nel 2010 alla città, eventi al castello. Tutti realizzati a costi minimi (solo logistici) per i cittadini, ma finanziati grazie a bandi cui ho partecipato con progetti impegnativi poi approvati da enti esterni. In questo caso l’Amministrazione ha elargito un contributo di 20.000 euro a un’associazione, non si capisce di dove, il cui sito è solo una homepage. Tale associazione ha inviato mail a diverse cantine invitandole a partecipare. Il costo per una postazione è 200 euro, con l’opzione ( a che titolo garantirla?) di poter aderire anche a una successiva edizione ad ottobre. Ribadendo la mia considerazione che ben vengano iniziative atte a rivitalizzare la città e i suoi luoghi della Cultura, questa nuova iniziativa mi desta profondo imbarazzo. Apprezzo la buona volontà di sperimentare iniziative nuove. Ma credo sarebbe utile per tutti ragionarci prima e per tempo sulle modalità e le reali ricadute. Poi approvarle. Un’iniziativa del genere non dovrebbe avere tali costi e sarebbe stata più utile diffusa per la città. Nel castello una bella mostra ed eventi culturali oppure sia pure di cultura enogastronomica ma non in questi termini. Con l’auspicio comunque di una buona riuscita, per la vita della nostra città.

Infine sul Teatro Sociale, per cui è stato approvato il progetto esecutivo riguardante i lavori di “Recupero, restauro ed adeguamento funzionale del Teatro Sociale di Voghera”, per un importo complessivo di Euro 4.195.000 e con aggravio di costi di circa 180mila euro rispetto al conto originario.

“Meno male! Per fortuna che i miei sacrifici e tutto l’impegno che, con passione e amore per la nostra città, ho profuso per rifare il progetto cassato da Fondazione Cariplo, portando così per questo teatro 1 milione e quasi 300 mila euro nelle casse del Comune ..e per seguirne il tortuoso inizio di ristrutturazione ..è andato a buon fine attendiamo tutti con ansia e soddisfazione, ed anche tanta attenzione, la Prima”, conclude Marina Azzaretti.

Commenti

Commenti via Facebook

ELEZIONI REGIONALI: SIMONA VIRGLIO

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Molini di Voghera

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Maggio 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi