VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA E PROVINCIA 29/04/2021: Strade. 1000 km all’Anas. La Provincia: Così potremo dedicarci meglio alla viabilità minore. Soddisfatto il Comitato Ponte Becca

Aprile 29
11:57 2021

PAVA VOGHERA E PROVINCIA– E’ stato suggellato in Regione l’accordo con il quale circa mille chilometri di strade pavesi passano dalla gestione provinciale a quella statale dell’Anas (vedi altro articolo sotto).

La transizione è stata firmata e poi saluta positivamente dal presidente della Provincia di Pavia.

“Era un momento molto atteso questo di oggi – dichiara Vittorio Poma -. Mille km di strade provinciali che passano sotto la competenza diretta dell’Anas rappresentano un aiuto alle province sulla rete infrastrutturale… ciò in momenti in cui le Province hanno sofferto molto la mancanza di risorse e l’inadeguatezza degli strumenti per garantire la manutenzione ordinaria. Riteniamo anche – aggiunge Poma – che le risorse che oggi possiamo investire sul nostro patrimonio viario possano essere meglio valorizzate grazie ad un minor costo che avremo sulle strade che passano ad Anas. Potremo quindi dedicarci a quella viabilità cosiddetta minore, che per le nostre province è molto importante e sulle quali molto spesso facciamo fatica ad investire. Ringraziamo anche la Regione che ci ha sorretto con un contributo triennale di 45 milioni di euro per l’adeguamento delle misure di sicurezza sulle nostre strade.”

Tra le strade che panno all’Anas , oltre alla Tangenziale di Voghera, c’è la Bronense e quindi anche l’acciaccato Ponte della Becca, che infatti aspetta di essere sostituto con una nuova struttura.

Sul passaggio esprime quindi il Comitato Ponte della Becca, che da anni fa pressione affinchè il nuovo ponte si realizzi.

“Ed eccoci al momento del passaggio sofferto, molto sofferto, ma finalmente arrivato – spiega rivolgendosi ai consiglieri, ai soci onorari e agli amici del Ponte, il presidente Fabrizio Cavaldonati -. Come promesso dal Dott. Vittorio Poma, sono state poste oggi le firme a Palazzo Lombardia con le quali saranno trasferite in modo definitivo ad Anas, 1.075 km di strade provinciali e comunali Lombarde. Tra queste strade la nostra Bronense, quindi il Ponte della Becca. Se si voleva, o meglio, se si vuole costruire il nuovo Ponte della Becca, questo passaggio era imprescindibile da qualsiasi altro ragionamento.”

“Operativamente – aggiunge il Comitato – è dal 3 Maggio, lunedi prossimo, che il Ponte della Becca sarà in gestione ANAS e non conosciamo il futuro dei programmi di manutenzione che ANAS applicherà per il Ponte. Il Presidente della Provincia durante l’incontro on-line tenuto il 20 Aprile, ci ha assicurato un suo forte interesse affinchè la transizione non abbia ostacoli o difficoltà promettendoci quanto più possibile una concreta interfaccia con i tecnici ANAS. Con questo ribadiamo il nostro amore verso il Ponte ed il territorio che lo circonda e ci auguriamo che se tutto andrà come previsto, non più tardi del 2026 avremmo un nuovo ponte della Becca. Faremo di tutto affinchè questo accadrà concretamente.”

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Aprile 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina