VogheraNewsPavia

PAVIA STRADELLA VOGHERA 30/12/2020: La chirurgia plastica ricostruttiva ora si farà anche negli ospedali pubblici pavesi

Dicembre 30
17:40 2020

PAVIA STRADELLA VOGHERA – L’Azienda socio sanitaria Territoriale della provincia di Pavia ha comunicato l’avvio dell’attività presso i propri presidi ospedalieri.

Il programma – spiega l’Asst – sarà in carico al Professor Giovanni Nicoletti, in regime di convenzione con l’Università di Pavia. Questa collaborazione, nata con il supporto del Direttore Generale di ASST di Pavia, Michele Brait, rappresenta un’iniziativa importante, volta ad incrementare l’offerta assistenziale fornita dai nostri presidi, col sostegno d’eccellenza dell’Ateneo Pavese.”

La sede operativa principale è presso l’Ospedale di Stradella, dove è ora possibile effettuare regolarmente interventi plastico ricostruttivi sia in regime di ricovero che di Day Surgery e in regime ambulatoriale.

Le competenze della specialità sono messe a disposizione anche per gli altri Ospedali dell’ASST (Vigevano, Voghera, Mortara, Varzi, Mede, Casorate Primo).

L’ambulatorio per prime visite sarà operativo il martedì presso il Poliambulatorio di Pavia, in Piazzale Golgi, 5, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il venerdì presso l’ambulatorio di Chirurgia Plastica dell’Ospedale di Stradella dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Per appuntamento in entrambe le sedi, è possibile contattare il numero verde del contact center regionale 800.638.638.

La Chirurgia Plastica Ricostruttiva spazia in un vasto ambito di competenze: le patologie di più frequente riscontro sono riconducibili alla chirurgia oncologica e ricostruttiva dei tumori cutanei, con particolare riguardo ai tumori della faccia, alla ricostruzione della mammella, alla chirurgia ricostruttiva dei traumi degli arti e del distretto testa-collo, alla Chirurgia Plastica post-bariatrica. “L’iniziativa – spiega ancora l’ASST – viene a colmare un vuoto assistenziale del territorio di notevole portata: le situazioni cliniche sopra accennate sono estremamente frequenti nella popolazione e hanno costretto fino ad ora i pazienti del territorio pavese, in assenza di una struttura di Chirurgia Plastica istituzionale, a cercare soluzioni terapeutiche negli Ospedali di altre provincie.”

La collaborazione con l’Università di Pavia è garanzia di un approccio all’assistenza caratterizzato dalla ricerca dell’eccellenza, basata non solo sulle indiscusse competenze personali del prof. Nicoletti ma anche sull’impiego, quando opportuno, delle più moderne metodiche e tecnologie proprie della chirurgia plastica ricostruttiva e rigenerativa, al fine di ottimizzare sia la guarigione del paziente che l’impiego delle risorse” conclude l’Asst.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Dicembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO