VogheraNewsPavia

VOGHERA VARZI 24/10/2020: Truffe. Carabinieri ancora nelle chiese per mettere in guardia gli anziani

Ottobre 24
17:50 2020

VOGHERA – Sono proseguiti nello scorso fine settimana e proseguono anche nel week end in corso gli le attività informative dei carabinieri della Compagnia di Voghera a nelle chiese, alla fine delle messe, sull’annoso problema delle truffe in danno alle persone anziane e contro i furti con destrezza con la tecnica dell’abbraccio.

In particolar modo, durante gli incontri vengono illustrate semplici ma efficaci precauzioni che quotidianamente possono essere adottate dagli anziani e dai loro familiari, per difendersi da queste azioni criminose (fra le ultime, quelle perpetrate con l’espediente di spacciarsi per sanitari, che telefonano alle vittime comunicando loro che un congiunto è ricoverato in ospedale per “Covid-19” e pertanto ha bisogno di costosissimi farmaci, non fruibili attraverso il servizio sanitario).

Ai presenti alle messe viene spiegato che a volte basta una reazione o anche la sola manifestazione dell’intenzione di controllare, oppure chiamare un parente o direttamente i Carabinieri, per far desistere i malviventi.

“A riprova di ciò – spiega l’Arma – possiamo annoverare un importante numero di tentativi che per tali reazioni non si sono concretizzati. Per questo i Carabinieri continuano a divulgare queste semplici nozioni di prevenzione che tanto possono fare e addirittura che, insieme ad un’eventuale sperata descrizione dei malviventi o comunicazione di targhe di autovetture utilizzate, potrebbero essere fondamentali anche per la cattura degli stessi.”

In ogni caso – aggiunge l’Arma -, come regola principe, è stato ancora ricordato che non bisogna permettere ad estranei di entrare in casa, soprattutto nel caso di soggetti che si qualifichino come tutori dell’ordine ma che non sono in uniforme. In tale ultimo caso, basta contattare immediatamente il numero unico di emergenza (112) che saprà dare le giuste rassicurazioni. Saranno poi gli operatori dell’Arma che procederanno alle eventuali verifiche del caso ed invieranno, qualora necessario, direttamente del personale presso l’abitazione dell’anziano.”

Questa attività informativa si svolge dal settembre scorso da parte di tutti i Comandanti delle 10 Stazioni (Mede Lomellina, Sannazzaro dé Burgondi, Pieve del Cairo, Casei Gerola, Voghera, Casteggio, Rivanazzano Terme, Godiasco Salice Terme, Varzi e Zavattarello) che fanno capo alla Compagnia di Voghera guidata dal tenente Colonnello Giuseppe Pinto.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO