VogheraNewsPavia

VOGHERA OLTREPO 15/09/2020: Truffe agli anziani sul Coronavirus. Lezioni dei carabinieri durante le Messe in 10 diversi comuni

Settembre 15
11:32 2020

VOGHERA OLTREPO Anche la Compagnia carabinieri di Voghera sta partecipando alla campagna informativa contro le truffe agli anziani. Una campagna preventiva che è sempre stata fatta dall’Arma negli anni scorsi, ma che era stata sospesa nel periodo del lockdown per coronavirus, e che in questo momento è stata ripresa con rinnovata forza e determinazione per il fatto che sono state segnalate truffe basate proprio sull’epidemia (evento che viene sfruttato per spillare soldi ai pensionati con la scusa che servono per curare qualche loro parente malato di Covid).

Per questo motivo, anche nei territori delle 10 stazioni di competenza della Compagnia carabinieri di Voghera, nel fine settimana, sono stati fatti interventi al termine delle Messe, per informare gli anziani delle vecchie e della nuova forma di raggiro.

Nella città di Voghera (foto grande) l’incontro è stato fatto domenica mattina all’interno della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Nella chiesa dei Frati il comandante della Stazione iriense Vincenzo Accetta, ha illustrato i rischi che si corrono aprendo la porta a persone non conosciute, spiegando, fra l’altro, che i militari vanno sempre in uniforme e che non basta un cappellino, una pettorina o un distintivo per essere riconosciuti come tali.

A tal proposito, i militari hanno suggerimento di accertarsi sempre della reale identità di chi si presenta alla porta, chiamando o il numero unico di emergenza 112, oppure direttamente la caserma dei carabinieri di Voghera allo 0383 338000.

Al termine degli incontri, i militari hanno anche distribuito fra i presenti alla Messa (sono state scelte quelle in cui erano maggiormente presenti i pensionati) degli opuscoli in cui sono riassunte le raccomandazioni per evitare spiacevoli sorprese.

Queste medesime attività informative verranno ripetute nelle prossime settimane, indirizzandole anche alle fasce dei più giovani, che, si è notato, a volte sono stati il veicolo indiretto delle informazioni nei confronti dei loro nonni.

Questa attività informativa come detto è stata svolta nelle nei territori delle Stazioni che fanno parte della Compagnia di Voghera, ossia a: Casei Gerola, Casteggio (terza foto), Godiasco Salice Terme, Rivanazzano (seconda foto), Varzi, Zavattarello, Pieve del Cairo, Sannazzaro (ultima foto), Mede Lomellina.

A tenere le piccole lezioni antitruffa i comandanti delle Stazioni, anche se è prevista la presenza in qualche caso nel comandante della Compagnia, il maggiore Giuseppe Pinto.

Commenti

Commenti via Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO

ELEZIONI: CLAUDIO ZUFFI INSIEME PER VOGHERA

ELEZIONI: Movimento civico vogherese fabio aquilini

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930