VogheraNewsPavia

PIZZALE 30/09/2020: A Porana riuscita la festa patronale nell’era Covid. Consegnate le benemerenze di San Crispino. Eccole

Settembre 30
16:20 2020

PIZZALE – Prove tecniche di festa patronale durante l’emergenza coronavirus, con tutte le norme di distanziamento, igienizzazione delle mani e mascherina: la festa di S. Crispino a Porana di Pizzale è stata all’insegna della “nuova normalità”.

Dopo la preghiera e la benedizione con la reliquia di S. Crispino impartita da Don Cesare De Paoli non sono mancate le premiazioni delle poesie del “Sabato del Villaggio – edizione speciale covid” e le benemerenze, andate alle associazioni che si sono prodigate con uomini e mezzi in tutti questi mesi difficili. Altre benemerenze sono state assegnate alla memoria di persone legate al borgo e al territorio e che sono scomparse nel pieno dell’emergenza coronavirus, senza neppure la possibilità di salutarle.

Dopo l’esecuzione degli inni nazionale ed europeo è stata la volta dell’esibizione degli “Amici della Lirica dell’Oltrepo”.

Il tempo instabile ha portato ad una riduzione delle esibizioni, che sono state comunque molto sentite e di gran livello.

Per chiudere le premiazioni del concorso di poesia “Il Sabato del villaggio” (era stato chiesto ai poeti di scrivere le emozioni, le sensazioni provate in questi mesi) Il primo premio in lingua è stato assegnato a Michela Montagnoli, artista creativa di Voghera già vincitrice di altri importanti concorsi di poesia su scala internazionale: “Sera” è stata dedicata allo zio Angelo Lodigiani, alla dottoressa Patrizia Longo e a tutte le persone che sono mancate a causa del Covid-19.

La sezione in vernacolo invece è stata vinta dal poranese Patrizio Gandini con “La musarola” ovvero la mascherina, che è entrata far parte ormai della nostra vita quotidiana.
Menzioni speciali sono poi andate ad Angela Pintus, di S. Martino Siccomario, con “La mancanza”; Laura Agnetti, di Bressana, con “Insieme”; Marilena Forlino, di Casatisma, con “Sarà luce” (premio alla memoria di Pietro Emilio Franchioli); Piera Zucchella, di Pinarolo Po, con “Prublema seri” (premio alla memoria di Rosa Mazzoleni).

Tra le dieci poesie finaliste sono state selezionate anche “Ora d’aria” di Anna Vercesi (Milano), “Che vita” di Alessandro Paola (Voghera), dedicata allo zio Gaetano colpito da Covid-19, “Grido” di Marcia Pereira Da Silva (Pavia), “Gente del borgo” di Christian Testa (Villanterio).
MOTIVAZIONI BENEMERENZE S. CRISPINO 2020:
GAETANO DE ANGELIS E NUOVA AMMINISTRAZIONE DI PIZZALE
Un attestato che è un augurio di buon lavoro alla nuova amministrazione
comunale con la speranza che il borgo di Porana venga tenuto in maggiore
considerazione, per un rilancio di immagine, arte, turismo, cultura ed
enogastronomia del territorio mediante una collaborazione sinergica con
l’associazionismo locale.
ANTONIO CIVERIATI
La scomparsa di Antonio Nino Civeriati è stata una profonda ferita per la
nostra comunità, nel pieno dell’emergenza coronavirus. Era uno dei poranesi
parte integrante delle nostre attività, insieme alla moglie Anna che come
sarta cura tovaglie ed arredi sacri della Chiesa. Il non aver potuto neppure
celebrare il suo funerale qui nella sua Parrocchia è stato un lutto sospeso,
come purtroppo successo in tante altre circostanze simili in quei periodi
drammatici. Oggi però rimediamo parzialmente, qui tra la sua gente,
riconoscendogli una benemerenza che è anche un forte: “Grazie Nino”.
PIO MARCATO
In molti lo ricorderanno per aver eseguito tanti lavori di ristrutturazione
con la sua “Lombardia Restauri”, specializzata nel recupero di edifici
monumentali, chiese, palazzi storici e artistici, solitamente vincolati
dalla Soprintendenza. Aveva 68 anni Pio Marcato, ex presidente dell’Azienda
di promozione turistica di Pavia, negli anni 90, nonché protagonista della
vita politica locale. Un uomo animato da una grande fede e con lui tutta la
sua famiglia, colpita così da vicino dal coronavirus: lo ricordiamo qui
oggi, come autore del restauro del nostro sagrato e ci stringiamo alla
moglie Elena e ai figli Nicola e Michele in un grande abbraccio.
PIETRO EMILIO FRANCHIOLI
Un artista e amico di Porana ci ha lasciato troppo presto, pochi mesi fa. Il
nome di Pietro Emilio Franchioli era legato al “Festival dei cori di
Porana”, il concorso di poesia “Il Sabato del Villaggio”, i concorsi per
musicisti e cantanti “Giovani talenti e Porana lirica”..poi le
collaborazioni con il nostro periodico “Feste&Patroni”, le sue poesie e
quelle dei giovani che intendeva valorizzare..i suoi aneddoti legati a
luoghi e personaggi del territorio che voleva riportare alla luce..Lo
ricordiamo sullo sgabello dietro al pianoforte a coda, dove si sentiva
perfettamente a suo agio, pur con tanto garbo e riservatezza, sia nelle
vesti di intrattenitore che di pianista. Grazie Pietro per tutto quello che
hai fatto per Porana.
RAFFAELE NOBILE
Ha allietato con il suo violino tante manifestazioni di “Porana Eventi”,
attirando da subito l’attenzione e la simpatia tra i partecipanti. Raffaele
Nobile, artista vogherese, aveva pubblicato alcune registrazioni, svolto
ricerche sulle musiche di tradizione orale in Oltrepo (di cui era grande
appassionato), partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive. Di
recente aveva collaborato alla stesura del libro “Toponomastica della
Lombardia”, edito da Mursia, e pubblicato il libretto “Il testamento
dell’avvelenato” con tutto il meglio delle sue raccolte. Attraverso la sua
compagna di vita, Iole, manterremo vivo il patrimonio culturale che ci ha
lasciato.
PIERA LISSANDRIN FONTANA
Era la socia di Porana Eventi più longeva, legata da ricordi familiari a
questa associazione. Anche da distante, dalla sua Pavia, seguiva attraverso
la figlia Mariarosa ed il genero , tutte le nostre manifestazioni,
informandosi sulla buona riuscita. Oggi la ricordiamo in una festa, come lei
avrebbe gradito, circondata da musica e amicizia.
SANTO SOLA
Per tutti i nostri mercatini lui era il faro, con le sua marmellate
artigianali, con i suoi presepi nel periodo natalizio, con la sua gentilezza
e bontà d’animo che lo hanno sempre contraddistinto. La sua scomparsa è
arrivata nel pieno dell’emergenza covid, ma oggi anche per lui è arrivato
il momento di tributargli il giusto ringraziamento per tutto ciò che ha
fatto per la nostra Chiesa di Porana e per la nostra Associazione di
volontariato. Grazie Santo!
PROTEZIONE CIVILE DI LUNGAVILLA E PROTEZIONE CIVILE MICROPOLIS DI
PANCARANA/CERVESINA

Ci sono uomini, donne, mezzi, servizi come la spesa a domicilio e i farmaci
a domicilio, che in pieno lockdown sono stati molto utili per tutte le
nostre comunità. Il grande lavoro della Protezione Civile è sotto gli occhi
di tutti: non solo in piena emergenza. Non finiremo mai di ringraziarli per
tutto ciò che mettono a disposizione del territorio e della sua gente tra
lavoro e famiglia. Essere volontari significa anche e soprattutto dedizione,
amore verso il prossimo e sacrifici in silenzio.
CROCE ROSSA DI VOGHERA
Servizi di emergenza/urgenza con il 118, telesoccorso, distribuzione
viveri..sono solo alcune delle attività garantite dalla Croce Rossa sul
nostro territorio in ogni periodo dell’anno. Durante l’emergenza coronavirus
i volontari e i dipendenti hanno triplicato i loro sforzi, con turni
massacranti e spesso rischiosi, ma l’obiettivo è stato pienamente raggiunto:
non lasciare indietro nessuno, anche in momenti in cui l’epidemia era nella
sua fase più acuta. Per questo il nostro sincero grazie va a tutto il
personale della Croce Rossa di Voghera, competente per territorio:
professionalità e generosità al servizio del prossimo.
AVIS, AIDO E ADMO DI VOGHERA
Ci sono associazioni che spesso in silenzio fanno un grande lavoro. E tutti
noi possiamo fare qualcosa per loro: nel caso dell’Avis incentivando la
donazione di sangue, dell’Aido sensibilizzando maggiormente l’opinione
pubblica alla donazione di organi, dell’Admo per cercare nuovi donatori di
midollo osseo. Durante l’emergenza coronavirus si sono raggiunti momenti di
grave carenza di plasma, loro c’erano, nonostante le città deserte e i
servizi ridotti all’indispensabile. E oggi sono qui a testimoniare il loro
aiuto verso il prossimo.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM