VogheraNewsPavia

VOGHERA 31/07/2020: Varate in Consiglio Comunale le variazioni di Bilancio 2020-2022. Ecco tutti i nuovi stanziamenti e i tagli alle tasse locali

Luglio 31
17:03 2020

VOGHERA – Il Consiglio Comunale ieri sera ha approvato alcune variazioni al Bilancio di previsione anno 2020/2022.

Ecco i principali provvedimenti.

E’ stata stanziata la quota necessaria alla costituzione del fondo di dotazione per la Fondazione di partecipazione per la gestione del Teatro Sociale (€ 131.945,00);

E’ stato stanziato il trasferimento regionale per i contributi alle imprese nell’ambito del Distretto del commercio e la relativa spesa (€ 100.000,00);

Sono stati adeguati gli stanziamenti di entrata e di spesa in considerazione della situazione finanziaria derivante dall’emergenza sanitaria per la diffusione del contagio da Covid-19;

Sono stati contabilizzati i trasferimenti erariali per i centri estivi (€ 61.871,00) e per il rimborso dell’indennità di ordine pubblico erogata al personale di Polizia Locale (€ 20.000,00), nonché i contributi regionali destinati alle spese sociali, compresa una quota per il sostegno alla locazione per le situazioni di fragilità economica a causa dell’emergenza sanitaria (€ 67.515,00);

E’ stato contabilizzato il trasferimento regionale per la realizzazione di opere pubbliche (€ 700.000,00) e conseguentemente rideterminare le fonti di finanziamento di alcuni interventi già programmati;

E’ stato contabilizzato un trasferimento statale per la realizzazione di interventi nelle scuole per assicurare condizioni di sicurezza igienica per il contenimento della diffusione del Covid-19 (€ 160.000,00);

E’ stata prevista la spesa necessaria per l’acquisto di dotazioni e la manutenzione delle attrezzature della polizia locale (€ 39.000,00), per la custodia dei veicoli sequestrati (€ 8.000,00), per la gestione dei cimiteri (€ 79.000,00);

E’ stato previsto lo stanziamento necessario a garantire la copertura finanziaria delle autorizzazioni di spesa relativi alle riduzioni tariffarie previste per la tassa sui rifiuti, la tassa occupazione suolo pubblico e l’imposta comunale sulla pubblicità (per oltre 400.000€);

E’ stata prevista: la manutenzione straordinaria delle fontane di viale Montebello (€ 20.000,00), del reticolo idrico minore (€ 38.000,00), l’acquisto di arredo urbano (€ 10.000,00), la fornitura e posa di tettoia all’asilo nido Pombio per direttive Codiv-19 (€ 25.000,00);

E sono state adeguati gli stanziamenti per l’assistenza agli alunni disabili (€ 90.000,00) e per il sostegno alle associazioni sportive (€ 27.000,00).

APPROVAZIONE TARIFFE TASSA SUI RIFIUTI – TARI 2020 E DETERMINAZIONI IN MERITO

Oltre a ciò, sono state approvate, sempre nel Consiglio comunale nella seduta del 30 luglio, le medesime tariffe TARI già in vigore per l’anno 2019 anche per il 2020. L’acconto è fissato per il 10 settembre nella misura del 50% di quanto dovuto complessivamente per l’anno 2020, con saldo al 10 dicembre 2020 a conguaglio di quanto già versato.

Inoltre è stata approvata la riduzione della tariffa variabile, in misura differenziata del 10%, 20% e 25% in coerenza con i provvedimenti di chiusura dell’attività che non sono rimaste chiuse tutto nello stesso periodo.

Per il 2020, poi, per le utenze domestiche, è stata approvata una riduzione della parte variabile pari al 20% per i contribuenti già beneficiari del “bonus sociale” relativi all’energia elettrica, al gas e al servizio idrico integrato e per quelli che acquisiranno i requisiti per il 2020.

APPROVAZIONE RIDUZIONI TASSA OCCUPAZIONE SUOLO ED AREE PUBBLICHE PER L’ANNO D’IMPOSTA 2020

Ancora per l’anno 2020, tenuto conto del periodo di chiusura delle attività, è stata approvata la riduzione della tassa occupazione spazi ed aree pubbliche permanenti del 20% e la rideterminazione della tassa occupazione spazi ed aree pubbliche temporanea sulla base dei giorni di effettiva occupazione, per quelle attività oggetto dei provvedimenti legislativi e regionali che hanno sospeso l’operatività.

APPROVAZIONE RIDUZIONI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’ PER L’ANNO D’IMPOSTA 2020

Infine, per l’anno d’imposta 2020, è stata disposta la riduzione dell’imposta comunale sulla pubblicità del 20%, determinata in correlazione ai provvedimenti di chiusura delle attività e tenuto conto di quanto definito per la riduzioni da applicare nel 2020 alla tassa sui rifiuti, per quelle attività oggetto dei provvedimenti legislativi e regionali che ne hanno sospeso l’operatività.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO