VogheraNewsPavia

VOGHERA 31/07/2020: Varate in Consiglio Comunale le variazioni di Bilancio 2020-2022. Ecco tutti i nuovi stanziamenti e i tagli alle tasse locali

Luglio 31
17:03 2020

VOGHERA – Il Consiglio Comunale ieri sera ha approvato alcune variazioni al Bilancio di previsione anno 2020/2022.

Ecco i principali provvedimenti.

E’ stata stanziata la quota necessaria alla costituzione del fondo di dotazione per la Fondazione di partecipazione per la gestione del Teatro Sociale (€ 131.945,00);

E’ stato stanziato il trasferimento regionale per i contributi alle imprese nell’ambito del Distretto del commercio e la relativa spesa (€ 100.000,00);

Sono stati adeguati gli stanziamenti di entrata e di spesa in considerazione della situazione finanziaria derivante dall’emergenza sanitaria per la diffusione del contagio da Covid-19;

Sono stati contabilizzati i trasferimenti erariali per i centri estivi (€ 61.871,00) e per il rimborso dell’indennità di ordine pubblico erogata al personale di Polizia Locale (€ 20.000,00), nonché i contributi regionali destinati alle spese sociali, compresa una quota per il sostegno alla locazione per le situazioni di fragilità economica a causa dell’emergenza sanitaria (€ 67.515,00);

E’ stato contabilizzato il trasferimento regionale per la realizzazione di opere pubbliche (€ 700.000,00) e conseguentemente rideterminare le fonti di finanziamento di alcuni interventi già programmati;

E’ stato contabilizzato un trasferimento statale per la realizzazione di interventi nelle scuole per assicurare condizioni di sicurezza igienica per il contenimento della diffusione del Covid-19 (€ 160.000,00);

E’ stata prevista la spesa necessaria per l’acquisto di dotazioni e la manutenzione delle attrezzature della polizia locale (€ 39.000,00), per la custodia dei veicoli sequestrati (€ 8.000,00), per la gestione dei cimiteri (€ 79.000,00);

E’ stato previsto lo stanziamento necessario a garantire la copertura finanziaria delle autorizzazioni di spesa relativi alle riduzioni tariffarie previste per la tassa sui rifiuti, la tassa occupazione suolo pubblico e l’imposta comunale sulla pubblicità (per oltre 400.000€);

E’ stata prevista: la manutenzione straordinaria delle fontane di viale Montebello (€ 20.000,00), del reticolo idrico minore (€ 38.000,00), l’acquisto di arredo urbano (€ 10.000,00), la fornitura e posa di tettoia all’asilo nido Pombio per direttive Codiv-19 (€ 25.000,00);

E sono state adeguati gli stanziamenti per l’assistenza agli alunni disabili (€ 90.000,00) e per il sostegno alle associazioni sportive (€ 27.000,00).

APPROVAZIONE TARIFFE TASSA SUI RIFIUTI – TARI 2020 E DETERMINAZIONI IN MERITO

Oltre a ciò, sono state approvate, sempre nel Consiglio comunale nella seduta del 30 luglio, le medesime tariffe TARI già in vigore per l’anno 2019 anche per il 2020. L’acconto è fissato per il 10 settembre nella misura del 50% di quanto dovuto complessivamente per l’anno 2020, con saldo al 10 dicembre 2020 a conguaglio di quanto già versato.

Inoltre è stata approvata la riduzione della tariffa variabile, in misura differenziata del 10%, 20% e 25% in coerenza con i provvedimenti di chiusura dell’attività che non sono rimaste chiuse tutto nello stesso periodo.

Per il 2020, poi, per le utenze domestiche, è stata approvata una riduzione della parte variabile pari al 20% per i contribuenti già beneficiari del “bonus sociale” relativi all’energia elettrica, al gas e al servizio idrico integrato e per quelli che acquisiranno i requisiti per il 2020.

APPROVAZIONE RIDUZIONI TASSA OCCUPAZIONE SUOLO ED AREE PUBBLICHE PER L’ANNO D’IMPOSTA 2020

Ancora per l’anno 2020, tenuto conto del periodo di chiusura delle attività, è stata approvata la riduzione della tassa occupazione spazi ed aree pubbliche permanenti del 20% e la rideterminazione della tassa occupazione spazi ed aree pubbliche temporanea sulla base dei giorni di effettiva occupazione, per quelle attività oggetto dei provvedimenti legislativi e regionali che hanno sospeso l’operatività.

APPROVAZIONE RIDUZIONI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’ PER L’ANNO D’IMPOSTA 2020

Infine, per l’anno d’imposta 2020, è stata disposta la riduzione dell’imposta comunale sulla pubblicità del 20%, determinata in correlazione ai provvedimenti di chiusura delle attività e tenuto conto di quanto definito per la riduzioni da applicare nel 2020 alla tassa sui rifiuti, per quelle attività oggetto dei provvedimenti legislativi e regionali che ne hanno sospeso l’operatività.

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi