VogheraNewsPavia

VOGHERA 30/07/2020: Nuova donazione all’Ospedale. I Dipendenti Piber donano “ore” di lavoro. La ditta raddoppia la cifra

Luglio 30
14:26 2020

VOGHERA – Nella sala consiliare dell’Ospedale Civile di Voghera, alla presenza del direttore generale dell’ASST di Pavia,Michele Brait, questa mattina si è tenuta la cerimonia di donazione di dispositivi medici da parte dell’Azienda vogherese Pibergroup S.r.l. e dei suoi 600 Dipendenti, a favore dell’Unità Operativa Complessa di Rianimazione dell’Ospedale Civile di Voghera.

La donazione comprende diversi dispositivi utilizzati nell’area dell’Emergenza-Urgenza: in primo luogo, un massaggiatore cardiaco automatico Zoll Autopulse (grazie ad una fascia che passa intorno al petto del paziente e ad un motore elettrico, è possibile effettuare un massaggio cardiaco ottimale ed efficace per periodi prolungati di tempo).

E’ stato poi donato un aspiratore elettrico portatile (utile, tra le altre cose, per liberare dalle secrezioni le vie aeree del paziente: necessità particolarmente sentita nell’assistenza ai pazienti Covid-19).

Infine, è stato donato un simulatore per defibrillazione (simile in tutto e per tutto ad un defibrillatore semiautomatico che permette di addestrare il personale alla defibrillazione in diversi scenari clinici, sotto la supervisione di un istruttore.)

“Con il titolo #unoraperilmioospedale – spiega la Piber – all’inizio del mese di aprile è partita iniziativa di solidarietà e di sostegno a favore dell’Ospedale Civile di Voghera, promossa dai dipendenti e appoggiata dalla proprietà del gruppo industriale nelle aziende Piberplast di Voghera, Esbe di Rivanazzano Terme e Starnplast di Pontecurone, facenti parte di Piber Group. #unoraperilmioospedalel è subito diventato semplicemente simbolico, poiché ogni lavoratore ha deciso autonomamente quante ore del proprio stipendio destinare alla sottoscrizione. La generosità si è rivelata in maniera palese: molti hanno donato più di un’ora, chi ha potuto, anche un’intera giornata di lavoro.”
Alla metà del mese di aprile, dopo quindici giorni, si è chiusa la raccolta, con risultato di 7.405 euro raccolti fra i dipendenti (Piberplast: 450 hm 4816,00 euro; Esbe 121 h 1346,00 euro, Stanplast: 90 h 1243,00 euro). L’azienda successivamente ha più che raddoppiato la cifra raccolta (Piber Group 9022 44 euro), raggiungendo così un totale di 16.427,44 euro.

Alla cerimonia hanno partecipato anche i rappresentanti sindacali della Piber e fra le autorità anche il comandante della compagnia carabinieri di Voghera Giuseppe Pinto.

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi