VogheraNewsPavia

VOGHERA 20/07/2020: Nuovo strumento per il reparto di Oculistica dell’Ospedale. Oggi la cerimonia di donazione da parte dei Lions

Luglio 20
17:14 2020

VOGHERA – Oggi pomeriggio il direttore generale dell’Asst di Pavia Michele Brait ha presenziato alla cerimonia di donazione da parte del Lions Club Voghera Castello Visconteo, di un apparecchio diagnostico, a favore dell’Unità Operativa Complessa di Oculistica, diretta dal 2017 dal dott. Gianluigi Bolognesi.

Reparto di Oculistica che ora annovera fra i suoi apparecchi sanitari un nuovo Autorefrattometro/K Speedy K.

“Ringraziamo i Lions, che oramai ci sono affezionati, per questa nuova donazione che arricchisce l’ospedale di Voghera – ha detto Brait -. Per quanto riguarda noi, da tempo ci stiamo impegnando per migliorare ulteriormente la struttura.”

Brait ha ricordato “la realizzazione del nuovo pronto soccorso, che è stato assolutamente provvidenziale per riuscire ad affrontare il periodo del coronavirus”; “la nuova emodinamica” ed anche “il rifacimento del corridoio di ingresso all’ospedale.”

Brait ha poi annunciato come obiettivi futuri del nosocomio cittadino (subordinati ovviamente all’arrivo dei fondi necessari), la creazione di gruppi operatori e di una terapia intensiva aggiuntivi a quelli attuali (da posizionare nei seminterrati dell’attuale parte nuova del presidio sanitario).

Il primario dell’Unità operativa di oculistica Bolognesi ha ringraziato i Lions per la donazione, “che ci dà la possibilità di aiutare un numero maggiore di pazienti e anche, in questo periodo, di garantire il necessario distanziamento sociale grazie ad una migliore distribuzione dei pazienti su più ambulatori.

Infine il sindaco Carlo Barbieri si è detto “molto orgoglioso di avere nella mia città molte associazioni come i Lions, che aiutano in modo concreto la realtà sanitaria.”

Alla breve cerimonia hanno presenziato anche il presidente uscente dei Lions Umberto Guarnaschelli, il nuovo presidente Grazia Lanfranchi, il vice governatore distrettuale, Raffaella Fiori; il presidente del consiglio comunale Nicola Affronti, l’assessore Martina Fariseo e il consigliere comunale Alessandro Menini. Alla cerimonia anche il tenente Antonio Trancuccio dei carabinieri.

L’autorefrattometro donato è un apparecchio computerizzato usato per misurare il difetto visivo (miopia, ipermetropia, astigmatismo) in maniera oggettiva. Esso ricava automaticamente la misura della rifrazione oculare. La misurazione viene eseguita in condizioni visive normali e può essere ripetuta dopo l’applicazione di colliri per dilatare la pupilla. In tali condizioni la misura, specie nei bambini è molto più precisa ed attendibile.

Commenti

Commenti via Facebook

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO

ELEZIONI: CLAUDIO ZUFFI INSIEME PER VOGHERA

ELEZIONI: Movimento civico vogherese fabio aquilini

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi