VogheraNewsPavia

VOGHERA 02/07/2020: Indagini della Procura sull’appalto per il trasporto dei pazienti. Brait pronto a farsi interrogare

Luglio 02
13:09 2020

VOGHERA – “In merito alle indagini in corso relative all’appalto in oggetto, che hanno visto in data 19-05-2020 un accesso della Guardia di Finanza presso la sede degli Uffici Amministrativi di Voghera, il Direttore Generale, dott. Michele Brait, ha ritenuto di rendersi immediatamente disponibile ad essere ascoltato dal Pubblico Ministero dr.Valli, sperando di essere utile allo sviluppo delle attività.”

Lo scrive l’Asst di Pavia in un comunicato.

Brait risulta indagato dalla Procura nell’inchiesta aperta sull’affidamento dei servizi di trasporto sanitario alla coop First Aid One. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di frode nelle pubbliche forniture, turbata libertà degli incanti e corruzione.

Nel comunicato si apprende che Brait “Ha provveduto ad incaricare lo Studio Legale Casali, nella persona dell’avv. Marco Casali, per assisterlo in questa fase che si spera non determini particolari disagi al lavoro che ASST svolge tutti i giorni con impegno.”

“Questo è un appalto che a breve andrà a scadenza – precisa ancora l’Asst – è stato molto sentito e discusso dal territorio perché il tema coinvolge tante Associazioni di Volontariato radicate profondamente nel tessuto sociale e civile, alcune delle quali oggi insieme erogano il servizio di trasporto dei dializzati per ASST Pavia”.

L’indagine della Procura punta a fare chiarezza sulla gara avvenuta nel 2017, al termine della quale il servizio di trasporto dei pazienti fra ospedali (definito servizio di trasporto “secondario”) era stato affidato alla First Aid One.

La coop che ha sede legale a Pesaro e sede operativa a Bollate, era stata l’unica quell’anno a partecipare, poiché tutte le associazioni pavesi che fino ad allora avevano svolto quel servizio si erano rifiutate di partecipare, considerando l’offerta dell’Asst (circa 3 milioni di euro) troppo bassa.

L’inchiesta (che ha già portato a due perquisizioni presso gli uffici amministrativi dell’ospedale di Voghera: una il 19 maggio 2020 e una ieri 1° luglio 2020) punterebbe a fra chiarezza su alcuni aspetti della gara, nonché la corretta applicazione delle misure di prevenzione sanitaria sui mezzi.

L’affidamento del servizio secondario affidato alla cooperativa scade a settembre 2020.

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia