VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA 06/07/2020: Coronavirus. I dati regionali del 5 luglio. 6 i decessi. Gallera: ecco la strategia anti focolai

Luglio 06
10:33 2020

PAVIA VOGHERA – La Regione Lombardia ha emanato i dati del contagio da coronavirus aggiornati a Domenica 5 luglio

I dati di oggi:

– i tamponi effettuati: 8.772
totale complessivo: 1.083.105

– i nuovi casi positivi: 98 (di cui 43 a seguito di test sierologici e 20 ‘debolmente positivi’)

– i guariti/dimessi: 68.274 (+73) totale complessivo: (65.997 guariti e 2.277 dimessi)

– in terapia intensiva: 36 (=)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 230 (-1)

– i decessi: 6 totale complessivo: 16.697

Nel suo commento l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, nella giornata in cui ne è stato individuato uno in Oltrepo (in un centro disabili), ha fissato l’attenzione sulla strategia per bloccare i nuovi focolai.

“I ‘protocolli Anticovid’, messi in atto dall’ATS Valpadana in collaborazione con medici di base, medici del lavoro e aziende, hanno permesso di soffocare 6 focolai prima ancora che si propagassero: 1500 tamponi eseguiti, 70 persone positive di cui 58 residenti sul territorio lombardo, 54 in Provincia di Mantova e 4 in Provincia di Cremona”.

“I primi 4 casi erano riferiti a due nuclei familiari – ha spiegato ancora Gallera – che hanno fatto scattare la ‘strategia dei cerchi concentrici’: tamponi immediati ai contatti parentali diretti, poi ad amici e colleghi prossimi ai casi segnalati e, infine, a tutti i lavoratori delle aziende coinvolte. L’azione è stata condotta dal Servizio di Prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, insieme alle Unità speciali di continuità assistenziale che, in loco, hanno effettuato i test molecolari”.

Analoghi interventi sono stati avviati anche per le segnalazioni successive.

“Il protocollo prevede l’isolamento e la presa in carico dei casi positivi – aggiunge Gallera – la chiusura temporanea dell’attività produttiva e la sanificazione degli ambienti, la riapertura dell’azienda in totale sicurezza”.

“Questa nuova fase – conclude l’Assessore Gallera – si caratterizza per il rafforzamento delle attività di monitoraggio e sorveglianza sul territorio in tutta la Lombardia, a cura delle ATS: tamponi a tappeto a seguito di segnalazioni da parte degli MMG o dei datori di lavoro; il monitoraggio continuo degli ambienti (comuni, frazioni, quartieri, realtà condominiali o lavorative) dove si sono verificati i casi con l’effettuazione del tampone e, all’occorrenza, del test sierologico”.

La Regione ha emanato anche i dati dei casi per provincia

Milano: 16, di cui a Milano città: 7;

Bergamo: 33;

Brescia: 6;

Como: 5;

Cremona: 5;

Lecco: 1;

Lodi: 2;

Mantova: 17;

Monza e Brianza: 5;

Pavia: 3;

Sondrio: 0;

Varese: 3.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO