VogheraNewsPavia

PAVIA 16/07/2020: Gomme bucate al quartiere Ticinello. Denunciata una 60enne

Luglio 16
13:21 2020

PAVIA Ieri 15 luglio la Polizia di Stato di Pavia ha deferito in stato di libertà una cittadina italiana di 59 anni residente a Pavia perchè ritenuta responsabile di danneggiamento aggravato ai danni di numerose autovetture parcheggiate sulla pubblica via, nel capoluogo.
L’indagine, svolta dalla Squadra Mobile della Questura, era iniziata nel mese di aprile a seguito di segnalazioni e denunce di cittadini del quartiere Ticinello che avevano trovato le proprie autovetture con gli pneumatici forati (nella sola mattinata del primo aprile 2020 erano state danneggiati ben 12 veicoli, tutti con uno o più pneumatici forati).

Gli episodi si erano susseguiti per mesi, ed in alcune circostanze anche con più danneggiamenti nei confronti dello stesso veicolo.
Il modus operandi era sempre il medesimo: veniva praticato un piccolo foro sulla spalla dello pneumatico, presumibilmente con un oggetto appuntito di piccole dimensioni.

Dall’attività investigativa e dalle informazioni acquisite, è emerso che l’autore poteva essere una donna di circa sessant’anni che era solita frequentare quella zona. In particolare, un testimone aveva riferito alla polizia che in una circostanza l’aveva vista accovacciata nelle immediate vicinanze di un’automobile risultata poi danneggiata.

Gli approfondimenti condotti sulla sospettata hanno fatto emergere che la stessa era in possesso del porto d’armi per uso sportivo e deteneva presso la propria abitazione due fucili e due pistole (successivamente ritirate a causa delle mutate condizioni psicofisiche della donna).
E proprio in occasione del ritiro delle armi, gli agenti della Squadra Mobile avevano notato un trolley contenente un coltellino multiuso da campeggio ed un piccolo cacciavite con le punte intercambiabili, alla cui estremità era inserita una punta a croce piccola.

Tali arnesi, ritenuti compatibili con i fori presenti sugli pneumatici, erano stati posti sotto sequestro.
Al fine di acquisire ulteriori riscontri, con la collaborazione del personale della Scientifica, la Polizia ha installato nella zona una telecamera di videosorveglianza.
Dalla visione dei filmati è emerso quanto si sospetta: in data 1 Luglio 2020, poco dopo le 22.30, la donna è uscita dal proprio condominio, e dopo essersi guardata attorno con fare circospetto, aveva si era avvicinata ad una autovettura e, come verificato successivamente, aveva forato le gomme.

Al termine dell’attività d’indagine la 59enne è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per danneggiamento aggravato e continuato.

Commenti

Commenti via Facebook

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia