VogheraNewsPavia

VOGHERA OLTREPO 21/05/2020: Cinghiali. La Regione voterà la caccia tutto l’anno e anche di notte

Maggio 21
19:05 2020

PAVIA OLTREPO – “Dobbiamo ampliare il contenimento del cinghiale che sta distruggendo intere coltivazioni nelle zone pedemontane e non solo. Da Roma abbiamo sentito tante promesse in questi mesi, ma pochi fatti. La Regione Lombardia va nella direzione opposta: zero ideologia e tante azioni concrete per aiutare gli agricoltori colpiti. Nel 2019 in Lombardia abbiamo contato 128 incidenti stradali causati dal cinghiale e la Regione ha rendicontato 600.000 euro di danni causati da questa specie all’agricoltura”. Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi.

“Nella stagione venatoria 2019/2020 – ha aggiunto Rolfi – in Lombardia sono stati abbattuti 9.200 cinghiali, ben 1.827 in più rispetto alla stagione precedente. Questi sono i numeri che dimostrano come la caccia di selezione sia efficace se sostenuta da norme avanzate e adeguate ai tempi. La caccia di selezione infatti è passata da 2.324 capi a 3.118. I cinghiali stanno mettendo in pericolo l’agricoltura e anche la sicurezza dei cittadini, basti pensare agli incidenti mortali che abbiamo registrato”. “La caccia di selezione – ha aggiunto – ripartirà a giugno mentre l’attività di contenimento è attiva, di competenza delle Province alle quali anche recentemente abbiamo sollecitato un’azione più incisiva”.

“Il lockdown – ha sottolineato – ha favorito la proliferazione della fauna selvatica. Per questo abbiamo ritenuto necessario modificare la legge per concedere la caccia di selezione al cinghiale durante tutto l’anno anche con visore notturno”.

Così invece il consigliere regionale Pavese Ruggero Invernizzi, presidente della Commissione Agricoltura.

Non c’è più tempo da perdere e, per questo, martedì in aula andrà il provvedimento che permetterà la caccia di selezione tutto l’anno con il visore notturno così come concesso dalla normativa nazionale. Regione Lombardia risponde, come sempre, con fatti concreti rispetto ad un problema serio ed annoso che reca pericoli per i cittadini e mette in ginocchio gli agricoltori, ci aspetteremmo che anche Roma seguisse il nostro esempio!”

Di seguito: le uccisioni dei cinghiali per singola provincia; il numero dei sinistri stradali che vedono coinvolti dei cinghiali nell’anno 2019; e i danni indennizzati agli agricoltori nel 2019

UCCISIONI

Bergamo 1.181 (l’anno precedente erano 941)
Brescia 1.241 (l’anno precedente erano 614)
Como 2.189 (l’anno precedente erano 1.916)
Cremona 119 (l’anno precedente erano 152)
Lecco 306 (l’anno precedente erano 260)
Lodi 4 (l’anno precedente erano 6)
Milano 12 (l’anno precedente erano 8)
Pavia 2.332 (l’anno precedente erano 1.973)
Sondrio 362 (l’anno precedente erano 279)
Varese 1.452 (l’anno precedente erano 1.222)
Totale Lombardia 9.198 (l’anno precedente erano 7.371)

GLI INCIDENTI
Bergamo 13
Brescia 7
Como 9
Cremona 5
Lecco 0
Lodi 1
Milano 6
Mantova 0
PAVIA 50
Sondrio 2
Varese 35
DANNI INDENNIZZATI
Bergamo 118.494,72 euro
Brescia 50.933,92 euro
Como 46.006,09 euro
Cremona 48.429,13 euro
Lecco 72.782,75 euro
Lodi 2.233,00 euro
Mantova
Milano 24.901 euro
Monza e Brianza
PAVIA 101.010 euro
Varese 73.561,84 euro

Totale complessivo indennizzato 538.352,45 euro

ABBATTIMENTI ANCHE A VOGHERA

Dei cinghiali, nei mesi scorsi si è discusso anche nella città di Voghera, dove la questione è stata sollevata per via degli arrivi dei branchi nei presi delle case presenti nella periferia. A fine gennaio la questione è stata “risolta” con un abbattimento di massa. In due giornate, una decina di squadre di cacciatori con la collaborazione della Polizia Provinciale, ha ucciso una 50tinea di esemplari presenti in zona (leggi l’articolo:

https://www.vogheranews.it/wp/2020/01/voghera-31-01-2020-risolto-per-ora-il-problema-dei-cinghiali-vicini-alle-zone-abitate-uccisi-quasi-50-animali-solo-giorno/ )

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi