VogheraNewsPavia

VOGHERA 23/05/2020: Coronavirus economico. Da oggi tornano (ma in Duomo) le bancarelle di via Emilia. Via libera anche all‘ampliamento delle superfici e degli orari degli esercizi

Maggio 23
10:01 2020

VOGHERA – Nuovo passo verso una piena normalità nei movimenti, e nelle attività economiche, in città. Da oggi, su decisione del Comune, tornano le “bancarelle del sabato di via Emilia”. A causa delle rimanenti (poche) restrizioni anti-Covid19, i banchi non saranno però disposti lungo la via del centro storico ma saranno spostati in piazza Duomo.

“Abbiamo scelto di collocare i banchetti in piazza  a causa delle normative sul contingentamento e sulle distanze di sicurezza”, spiega l’assessore al Commercio Martina Fariseo.

“La disposizione dei banchi in piazza, sul lato nord, è motivata dall’intenzione di non danneggiare le altre attività economiche, i negozi presenti in via Emilia”, aggiunge Fariseo, che nei giorni scorsi ha varato anche il Piano di sostegno comunale ai bar e ai ristoranti.

“Ho dato disposizione agli uffici – precisa – di ridurre al massimo i tempi per autorizzare l‘ampliamento delle superficie esterne occupate dagli esercizi pubblici. In tre-quattro giorni saranno rilasciati i permessi.”

Poi un’ulteriore precisazione. “Gli ampliamenti sono concessi per consentire di rispettare le distanze, come richiesto dai Dpcm. Dal 1° maggio fino al 31 ottobre, inoltre, le attività commerciali saranno esentate dal pagamento della tassa occupazione suolo pubblico.”

La richiesta di ampliamento delle superfici di vendita può essere fatta utilizzando il modulo scaricabile sul sito del Comune. “Il modulo compilato (senza marca da bollo) – riferisce il Comune – e con allegati la copia di un documento di identità del richiedente e la planimetria dell’occupazione, deve essere trasmesso esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@cert.comune.voghera.pv.it”.

Infine, sempre l’assessorato al Commercio, ha firmato l’ordinanza che consente a parrucchieri ed estetisti di tenere aperti i loro saloni anche la domenica pomeriggio e i giorni festivi, “Per agevolare il loro lavoro dopo il periodo di chiusura e accontentare la loro clientela nel rispetto delle norme igienico-sanitarie”, spiega Martina Fariseo.

leggi anche

12/06/2020: Dieta vegetariana per cani, si o no?

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO