VogheraNewsPavia

VOGHERA 11/05/2020: Dalle Suore Agostiniane i pasti per i poveri della città

Maggio 11
15:28 2020

VOGHERA – Continua, come e più di prima, anche durante la pandemia da coronavirus, l’impegno delle suore Agostiniane di Voghera nei confronti dei poveri della città.

“Noi ‘Serve di Gesù e Maria’ anche oggi abbiamo preparato il pranzo per le persone bisognose, seguendo le parole della nostra fondatrice Madre Teresa Spinelli: “Vi lascio per mio testamento la carità, questa casa è andata avanti colla carità, cessando questa, cesserà la casa.”

“Alla luce di questo testamento – dice ancora suor Veronique Masengu – intendiamo proseguire l’opera di carità iniziata nel giorno di Pasqua, perseverando nell’aiuto verso gli ultimi.”

Suor Veronica ricorda ancora le lettere in cui Madre Teresa Spinelli scriveva: “La mia era gioia è il fare la santissima volontà del Cristo perché aiutare gli ultimi fa bene al cuore, fa bene a tutto, aiutare l’altro è la mia gioia… le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano.

Siamo molto felici perché la carità e il lavoro fanno parte del nostro stile di vita e della nostra donazione al Signore.”

Così facendo mettiamo in pratica un grande insegnamento del nostro Padre Agostino, conclude suor Veronique Masengu: “È dall’amore dell’uno che si accende l’amore per l’altro.”

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO