VogheraNewsPavia

VOGHERA 06/05/2020: Flash mob artigiani e commercianti. La doppia intervista agli artigiani e all’assessore al Commercio

Maggio 06
11:15 2020

VOGHERA – Lunedì mattina in piazza Duomo il flash mob di protesta degli artigiani e dei commercianti rimasti esclusi dalla ripartenza prevista dalla “Fase2” del percorso di fuoriuscita dal blocco dovuto al Coronavirus. Alla manifestazione hanno partecipato gli aderenti alla categorie e il Comune nella persona del sindaco Carlo Barbieri, che ha sostenuto le istanze degli esercenti e, simbolicamente, ha ricevuto le chiavi restituite dai negozianti.

Nel pomeriggio sui canali di VogheraNews.it si è svolta l’intervista in diretta di Emanuele Bottiroli con una delle organizzatrici della mobilitazione, Jalila Essadik, estetista con due attività, a Voghera e a Stradella (fra i promotori anche Alessandra Noto, titolare di Equador news beauty center; Massimo Ferramosca titolare Fierr acconciature e Miranda Cantu, titolare di Officcina del capello), e con l’assessora la Commercio del Comune di Voghera Martina Fariseo.

L’intervista è stata l’occasione per un confronto diretto franco fra amministrati e amministratori.

“La mobilitazione di oggi è nata perché la nostra categoria (estetiste e parrucchieri) è stata penalizzata nonostante lavori da sempre rispettando determinate regole di sicurezza – ha detto Jalila -. Dopo di che il flash mob è stato esteso a tutte le altre categorie che erano in piazza con noi (baristi, ristoratori benzinai e altri ancora ndr). Comunque sia siamo contenti perché la nostra mobilitazione in pochi giorni ha avuto molta eco. Oggi (lunedì 4 maggio) in piazza Duomo abbiamo avuto il sostegno da parte di molta popolazione.”

Ancora l’estetista. “Ci aspettavamo più aiuto in questa situazione di emergenza mondiale. A noi questa pandemia sta provocando non solo una perdita economica ma anche dei costi per la futura riapertura. Nessun ci ha mai offerto aiuti ad esempio per la sanificazione dei nostri ambienti, né abbiamo avuto informazioni su come farle e a chi affidarle.”

“Le nostre categorie, estetiste e parrucchiere – ha aggiunto Essadik -, si sentono trascurate, ed anche penalizzate, dallo Stato: il quale con questa decisione sta favorendo l’abusivismo da parte di chi lavora in casa. I cittadini che utilizzano questi abusivi dovrebbero invece fidarsi di noi, che lavoriamo in regola e seguiamo le norme sanitarie.”

Nella seconda parte dell’intervista è intervenuta anche l’assessora la Commercio.

“Lo Stato avrebbe dovuto adottare protocolli di sicurezza tali da permettere a tutte le categorie di aprire nello stesso momento – ha detto Martina Fariseo, appoggiando la protesta in piazza.

“Il Comune di Voghera – ha aggiunto l’assessora – destinerà le proprie risorse per aiutare le famiglie in difficoltà ed anche per sostenere il settore del commercio e dell’artigianato.”

Sollecitata dalla titolare dei negozi del Noor il Bellessere, a passare dalle promesse ai fatti (“l’aiuto del Comune a commercianti e artigiani non è solo necessario ma doveroso” ha detto Jalila Essadik), Fariseo ha spiegato, “il Comune vuole aiutare il commercio: perché sa che rappresenta il motore della città. Da tempo stiamo valutando proposte e soluzioni per andare incontro alla categoria.
Per la Tari – ha precisato Fariseo – il discorso è complesso: perchè dobbiamo trovare il denaro necessario. Per la tassa sul suolo pubblico; la Tosap ed i parcheggi, si può certamente fare qualcosa. Fino ad ora però non abbiamo potuto intervenire perchè non era stato votato il Bilancio.”
“Votato il Bilancio – ha detto ancora l’assessore al Commercio -, entro la fine di maggio voteremo anche le Variazioni. Dopo di che potremo passare dalle promesse ai fatti.”
Sulla denuncia degli abusivi nel settore delle estetiste l’assessore Fariseo ha suggerito a “chi fa parte delle categorie interessate” di “segnalare alle forze dell’ordine, alla polizia locale, coloro che lavorano in modo abusivo la professione.”

PER RI-VEDERE L’INTERVISTA

YOU TUBE

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO