VogheraNewsPavia

VOGHERA 01/04/2020: Coronavirus. Arriva l’assistenza a domicilio dei contagiati. Ecco cosa è. Il parere del medico vogherese

Aprile 01
10:21 2020

VOGHERA – Con la delibera di Giunta n. XI/2986 del 23/3/2020 la Regione Lombardia ha delineato le linee operative per effettuare il monitoraggio dei pazienti Covid-positivi a domicilio.

In base a questa delibera, le varie ATS dovranno creare le Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA), che prevedono l’impiego, anche di giorno (dalle 8 alle 20) 7 giorni su 7, di medici dotati di idonei dispositivi di protezione individuale, i quali integreranno l’attività dei medici di famiglia effettuando al domicilio dei pazienti con sintomatologia sospetta per infezione da coronavirus i tamponi e la rilevazione dei parametri (temperatura corporea, pressione arteriosa, saturimetria).

I dati così raccolti grazie all’utilizzo di strumentazione fornita dall’ATS, verranno comunicati al medico di famiglia per il monitoraggio clinico. Per i pazienti che presentano criticità cliniche è poi prevista l’attivazione dell’assistenza infermieristica a domicilio.

L’operazione è finanziata con 5,4 milioni di euro stanziati dalla Regione Lombardia.

“Si tratta di una decisione importante che apre uno spiraglio nella gestione domiciliare dei pazienti affetti da coronavirus – afferma Michele Grandi, medico di base e di guardia medica a Voghera – in quanto permette di assistere tali pazienti a domicilio, inviandoli in ospedale solo quando compaiono i primi sintomi di insufficienza respiratoria e prima che sia troppo tardi, quando ormai necessitano di un ricovero in rianimazione.”

“Questa delibera, una volta attuata – aggiunge il dottore -, permette ai medici del territorio di applicare i protocolli per l’assistenza domiciliare dei pazienti Covid-positivi, superando i problemi di coordinamento con il Servizio di Emergenza che spesso è stato allertato per ricoveri impropri o, al contrario, quando era ormai troppo tardi”.

“Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale – conclude Grandi – sono state attivate per ora in poche postazioni dell’ATS di Pavia: si auspica che la loro attivazione venga estesa al più presto a tutto il territorio della provincia.”

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi