VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA 29/04/2020: Sì alla rinegoziazione dei mutui con gli enti territoriali. In provincia 1750 “casi”

Aprile 29
09:38 2020

PAVIA VOGHERA – Cassa Depositi e Prestiti ha diffuso la notizia dell’avvio delle operazioni di rinegoziazione dei mutui con gli enti territoriali a partire dal prossimo 6 maggio.

“Nel mese di maggio daremo attuazione a un’operazione di rinegoziazione che interesserà migliaia di mutui in favore di oltre 7.200 enti territoriali e consentirà di liberare risorse per gestire la fase di emergenza che il Paese sta vivendo”. Questo il commento di Fabrizio Palermo, amministratore delegato di CDP.

L’amministratore spiega anche che si tratta di “Un’iniziativa mai assunta prima in forma così diffusa, che conferma il legame storico di Cassa Depositi e Prestiti con i territori e rilancia il suo ruolo di partner chiave della Pubblica Amministrazione”.

L’operazione sarà a livello nazionale. Per quanto riguarda la nostra provincia, la CDP rende noto che nel territorio di Pavia e provincia i mutui rinegoziabili dagli enti territoriali coinvolti sono oltre 1.750, con un debito complessivo residuo di circa 170 milioni.

Come spiega il portale “qui finanza”, possono essere rinegoziati: i prestiti ordinari, a tasso fisso o variabile, e flessibili;  gli oneri di ammortamento interamente a carico dell’ente beneficiario;  in ammortamento al 1° gennaio 2020, con debito residuo a tale data pari o superiore ad euro 10.000,00, e scadenza successiva al 31 dicembre 2020.

Niente rinegoziazione invece per i mutui intestati ad enti colpiti dagli eventi sismici del 2012 (che hanno interessato le regioni Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto), del 2016 e 2017 (che hanno colpito le regioni Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria), e del 2017 (Isola di Ischia); i prestiti intestati ad enti morosi o in condizione di dissesto finanziario per i quali non risulti adottato, al momento della domanda di rinegoziazione, il decreto del Ministro dell’interno di cui all’articolo 261, comma 3, del TUEL; e i prestiti intestati ad enti che non abbiano approvato il bilancio di previsione 2020.

Per aderire all’iniziativa, la CDP mette a disposizione di ciascun ente locale l’elenco dei prestiti rinegoziabili e rende note le condizioni applicate alla rinegoziazione tramite una sezione dedicata all’operazione sul suo sito internet.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Aprile: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM