VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA 12/04/2020: Coronavirus. Ancora 270 morti in un giorno. Dati in calo ma con lentezza. Arrivano le prime aperture per le attività. In Lombardia norme più stringenti. Eccole. In città 30 morti nelle case di riposo

Aprile 12
09:51 2020

PAVIA VOGHERA – ‘Milano merita sempre attenzione, non c’è un calo netto e deciso nei contagi, quindi non rilassiamoci, restiamo a casa. Per quanto possibile limitiamo al minimo anche le uscite per andare a fare la spesa’.
Questo l’appello dell’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, durante la conferenza stampa trasmessa ieri sulla pagina Facebook di LombardiaNotizieOnline per fare il punto sull’emergenza coronavirus.
‘A Milano necessita’ – ha aggiunto – la linea un giorno scende e un giorno sale, non c’e’ una netta diminuzione dei contagi. Oggi in città preoccupa il +262 positivi rispetto a ieri, quando
l’incremento era stato di 127.”

Quindi è stato ricordato che le misure di confinamento in casa dureranno almeno fino al 3 di
maggio
(quindi limiti agli spostamenti, chiusura delle scuole, e blocco delle “attività produttive non essenziali”).

INIZIANO LE APERTURE (IN TUTTA ITALIA): ECCO LE REGOLE
Dal Governo nel frattempo però è arrivano il nuovo Dpcm (decreto del presidente del consiglio dei ministri), che dà il via libera all’apertura (da martedì) dei negozi che vendono articoli per neonati e bambini, alle librerie e alle cartolerie; e che inoltre decreta la ripartenza dell’industria del legno, della produzione dei computer e delle attività forestali.

Tutte le attività dovranno essere svolte mantenendo le distanze fra i dipendenti e i clienti; indossando obbligatoriamente le mascherine, e usando accortezze come l’uso di disinfettanti per le mani vicino alle casse dei super e alle tastiere dei bancomat. Inoltre per in negozi si dovrà provvedere alla sanificazione degli ambienti almeno 2 volte al giorno. Per i clienti poi: non più di uno (1) alla volta se i negozi non sono più grandi di 40 metri quadrati (visti i tempi allungati, il Dpcm permette di ampliare le fasce orarie di apertura degli esercizi.

MA IN LOMBARDIA NO ALLE LIBRERIE e CARTOLERIE APERTE (NEGOZI)

Poichè il DPCM dà possibilità alle Regioni di emettere ordinanze diverse e più restrittive, la regione Lombardia ha scelto di tenere chiusi i piccoli negozi di librerie e cartolerie (che però potranno continuare le consegne a domicilio).

Le stesse attività (libri, articoli di cartoleria), insieme alla vendita di fiori e piante, saranno consentite soltanto all’interno degli ipermercati e dei supermercati.

I DATI DEL CONTAGIO

Ieri, ancora una volta la Regione ha fornito i dati dei contagi
– i casi positivi sono: 57.592 (+1.544) (tenendo presente che sono solo i casi accertati con tampone)
e nei giorni precedenti: 56.048 (+1.246); 54.802 (+1.388)
53.414 (+1089), 52.325 (+791), 51.534
(+1.079), 50.455 (+1.337), 49.118 (+1.598), 47.520 (+1.455),
46.065 (+1.292), 44.773, 43.202 (+1.047), 42.161 (+1.154),
41.007 (+1592), 39.415 (+2.117), 37.298 (+2.409), 34.889
(+2.543), 32.346 (+1.643), 28.761 (+1.555), 27.206 (+1.691),
25.515 (+3.251), 22.264(+2.380), 19.884, 17.713, 16.220, 14.649,
13.2729, 11.685, 9.820, 8.725, 7.280, 5.791, 5.469, 4.189,
3.420, 2.612
– i decessi: 10.511 (+273)
e nei giorni precedenti: 10.238 (+216); 10.022 (+300)
9.722 (+238), 9.484 (+282), 9.202
(+297), 8.905 (+249), 8.656 (+345), 8.311 (+351), 7.960 (+367),
7.593, 7.199 (+381), 6.818 (+458), 6.360 (+416), 5.944 (+542),
5.402 (+541), 4.861 (+387), 4.474 (+296), 3.776 (+320), 3.456
(+361), 3.095(+546), 2.549 (+381), 2.168, 1.959, 1.640, 1.420,
1.218, 966, 890, 744, 617, 468, 333,267, 154
– in terapia intensiva: 1.174 (-28)
e nei giorni precedenti: 1.202 (-34) 1.236 (-21)
1.257 (-48), 1.305 (-38), 1.343 (+26),
1.317 (-9), 1.326 (-55), 1.381 (+30), 1.351 (+9), 1342 (+18),
1.324 (-6), 1.330 (+2),1.328 (+9), 1.319 (+27), 1.292 (+29),
1.263 (+27), 1.236 (+42), 1.183 (+41), 1.142 (+49), 1.093 (+43),
1.050(+44), 1.006, 924,879, 823, 767, 732, 650, 605, 560, 466,
440, 399, 359
– i ricoverati non in terapia intensiva: 12.026 (+149)
e nei giorni precedenti: 11.877 (+81); 11.796 (+77)
11.719 (-114), 11.833 (-81), 11.914
(-95), 12.009 (+7), 12.002 (+200), 11.802 (+40), 11.762 (-165),
11.927 (+44), 11.883 (+68), 11.815 (+202), 11.613 (+461), 11.152
(+15), 11.137 (+456), 10.681 (+655), 10.026 (+315), 9.266
(-173), 9.439, (+1.181), 8.258 (+523), 7.735(+348), 7.387,
7.285, 6.953, 6.171, 5.550, 4.898, 4.435, 4.247, 3.852, 3319,
2.802, 2.217, 1.661
– i tamponi effettuati: 196.302 (+9.977)
e nei giorni precedenti: 186.325 (+9.372);

176.953 (+9.396) 167.557, 159.331 (+4.342), 154.989
(+5.005), 149.984 (+8.107), 141.877 (+6.826), 135.051 (+6.765),
128.286, 121.449, 114.640, 111.057, 107.398, 102.503, 95.860,
87.713, 81.666, 73.242, 70.598, 66.730, 57.174, 52.244, 48.983,
46.449, 43.565, 40.369, 37.138, 32.700, 29.534, 25.629, 21.479,
20.135, 18.534, 15.778

IN PROVINCIA
Quanto ai casi per provincia, a Pavia i positivi accertati sono: 3.049 (+86)
e nei giorni precedenti: 2.963 (+74); 2.889 (+66)
2.823 (+88), 2.735 (+35), 2.619 (+120),
2.700 (+81), 2.499 (+168), 2.331 (+46), 2.285 (+105), 2.180
(+47), 2.133 (+97), 2.036 (+62), 1.974 (+97), 1.877 (+165),
1.712 (+27), 1.685 (+107), 1.578 (+134), 1.444 (+138), 1.306,
(+112), 1.194 (+89), 1.105(+94), 1.011(+33), 978, 884, 801, 722,
622, 482, 468, 403, 324, 296,243, 221, 180, 151
VOGHERA

A Voghera i contagiati (accertati) sarebbero circa 300. I morti invece (ufficiali) 92, mentre quelli non ufficiali sarebbero molti di più, circa il doppio. Poi c’è il drammatico capitolo delle case di riposo, che nella città iriense conterebbe una 30tina di decessi su circa 200 anziani ricoverati.

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Aprile 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina