VogheraNewsPavia

MEZZANINO LINAROLO 29/04/2020: Presentate le ipotesi per il nuovo Ponte della Becca. Il Comitato: “Scelgono a discapito dell’economia locale”

Aprile 29
20:18 2020

MEZZANINO LINAROLO – Il lungo, travagliato (ed incerto) percorso per la realizzazione del nuovo Ponte della Becca, sembra essere arrivato ad un primo punto fermo. L’Anas, attraverso la società d’ingegneria incaricata di completare lo studio di fattibilità, ha concluso la prima fase dei lavori.

La società ha infatti identificato 7 diverse ipotesi per il nuovo ponte, di cui 2 con percorso “a monte” dell’attuale viadotto (per un totale di 4 proposte stilistiche) e 3 con percorso “a valle” dell’attuale attraversamento.

Stando a quello che è il ‘sentiment’ di Anas (ma anche della Regione e della Provincia di Pavia), la scelta del nuovo ponte ricadrebbe sul tracciato “a valle”: ipotesi che secondo gli enti restituirebbe i risultati migliori nel rapporto costi-benefici. Il tracciato scelto sarebbe lungo 2,3 km; avrebbe un costo di 119 milioni di euro; sarebbe realizzato con 4 anni e 10 mesi di lavoro e prevederebbe una struttura a tiranti.

Una soluzione questa che però contrasta con le scelte e le esigenze dei comuni rivieraschi Mezzanino (e Linarolo), che propenderebbero invece per la soluzione “a monte”: tracciato che sarebbe lungo 2,6 km; costerebbe dai 145 ai 154 milioni di euro e prevederebbe circa 6 anni di lavori.

Recentemente il sindaco di Mezzanino Adriano Piras ha esplicitato la sua preferenza per quest’ultimo progetto, motivandola col fatto che la soluzione “a monte” non pregiudicherebbe la frazione Tornello, che altrimenti rimarrebbe isolata subendo nel tempo danni anche economici.

Il ventaglio di ipotesi è passato anche il vaglio del Comitato Ponte della Becca. L’associazione che sin dall’inizio si è proposta di seguire passo dopo passo l’iter per la realizzazione del nuovo ponte, cercando di affrettare il più possibile i tempi e di tutelare gli interessi veri dei Comuni interessati, si è dichiarata d’accordo con la posizione del sindaco di Mezzanino.

“A seguito di un sondaggio interno al nostro Direttivo la maggioranza condivide la posizione del Sindaco di Mezzanino”, scrive il comitato in un comunicato.

Ma la propensione di Regione e Provincia per “l’altra” soluzione non è stata lasciata senza (piccata) risposta.

“Crediamo che la Regione sorda alla nostra richiesta di condivisione delle informazioni (le riceviamo dai giornali) – scrive ancora il Comitato guidato da Fabrizio Cavaldonati -, potrà tranquillamente non considerare nemmeno la richiesta del Sindaco. Speriamo di sbagliarci, ma dalla cortina di ferro sembra chiaro che delle 5 ipotesi di tragitto e delle 2 posizioni del Ponte, non saranno le considerazioni dei Sindaci, né dei cittadini (totalmente bistrattati) a influenzare quale scelta verrà adottata.”

L’attacco prosegue con un “avviso” alla Regione: del fatto che “questo non è il ponticello della lanca.”

Poi – non dopo aver ricordato che: “nella scelta della posizione e dei tragitti, facilmente verrà prediletto il fattore economico, pur a discapito dell’economia di Mezzanino” – la conclusione con un nuovo avvertimento (‘di stile’) del Comitato alla Lombardia: “Se la Regione, chiusa nelle riunioni tecniche con IL Spa e Net Engeneering, non è andata, e non andrà, ad informare i cittadini, saremo noi ad informarli in una prossima riunione post Covid.”

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Aprile: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM