VogheraNewsPavia

VOGHERA 28/03/2020: Il virus stronca il Luogotenente dei carabinieri Nicola Sansipersico

Marzo 28
12:12 2020

VOGHERA – Il virus maledetto si è portato via il luogotenente in Carica Speciale dei carabinieri Nicola Sansipersico.

“Ho appena finito di parlare con il fratello gemello, Michelangelo, anch’esso Luogotenente C.S., una persona meravigliosa, attualmente in servizio presso la Procura della Repubblica di Bari – scriveva ieri l’Associazione Nazionale Carabinieri sezione di Casteggio -, e anch’egli mi ha confermato che la notizia è giunta inaspettata perché sino a stamattina (27 marzo 2020 ndr) stava abbastanza bene, seppure in terapia intensiva. Finito tutto, ci siamo messi d’accordo che ci troveremo, con i familiari e tutti i colleghi e soci per rendergli i giusti Onori. Ora preghiamo”.

“Se dovessi immaginarti adesso ti immaginerei così, che cammini tranquillo conscio di saper sempre cosa fare – scrive un amico sui social -. Se dovessi ripercorrere la stessa strada vorrei conoscerti di nuovo, e poter dire ancora una volta di aver lavorato ma sopratutto di essere stato Amico di uno di quelli della Vecchia Guardia di Voghera. Le parole a volte non bastano mai, altre volte sono sempre troppe. Una cosa ti posso dire però, ovunque tu sia diretto. Buon Viaggio Sansi!”

Fra le testimonianze anche quella di A.R. una delle infermiere dell’ospedale di Voghera che lo ha assistito: “Non ti conoscevo al di fuori di questo male brutto. Però ho cercato durante i miei turni di alleviarti la sofferenza e farti sorridere. Ieri sera ho appreso la notizia in servizio e son rimasta senza parole. Eri da quel poco che ho potuto vedere una bella persona. R.I.P.”

In forza per anni alla Compagnia di via Verdi a Voghera, Nicola Sansipersico, 56 anni, è stato una delle colonne portanti dell’Arma di Voghera… sempre in prima linea, sempre operativo, dotato di grande professionalità, coraggio e di uno spiccato senso dell’ironia, che lo rendeva simpatico e umano al di là dei suoi sguardi severi. La redazione di Voghera esprime le più sentite condoglianze alla famiglia e all’Arma.

E mentre il maresciallo Sansipersico si è congedato, nello stesso reparto dell’ospedale di Voghera sta lottando contro il medesimo maledetto virus un’altra colonna portante della caserma di via Verdi: il luogotenente Giovanni Galletta, attuale comandante della Stazione della compagnia carabinieri di Voghera. Per lui sulle bacheche dei social il tifo a gli incitamenti a “non mollare” di tanti amici e conoscenti.

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi