VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA MILANO 09/01/2020: Fotografia e tradizioni culinarie lombarde. Giovane lancia appello per un Crowdfunding

Gennaio 09
11:03 2020

PAVIA VOGHERA MILANO  – L’altro giorno quello dall’Aquila per due cani abbandonati da adottare. Oggi vogheranews.it ospita l’appello di un giovane milanese appassionato di fotografia e tradizione culinaria lombarda. Il giovane cerca fondi attraverso una raccolta fondi collettiva (Crowdfunding).

A seguire la storia del 25enne.

“Buongiorno, mi chiamo Alessandro Giugni, ho 25 anni, sono nato e vivo a Milano, sono in procinto di laurearmi in giurisprudenza e sono un giovane fotografo di reportage. Da 10 anni sono assiduamente impegnato nello studio e nell’approfondimento di ogni singolo aspetto della fotografia in generale e, negli ultimi tre anni, ho trovato nel reportage, appunto, il mio genere di riferimento.

Vi scrivo in quanto desidero sottoporre alla Vostra attenzione un lavoro fotografico allo studio e alla progettazione del quale sto lavorando da circa due mesi.

Ho intenzione, tramite un reportage fotografico dal titolo: “I custodi della tradizione culinaria lombarda. Racconti di luoghi e persone tra immagini e parole”, di raccontare l’attività produttiva delle piccole-medie imprese enogastronomiche presenti, da almeno un secolo, sul territorio della Lombardia. L’obiettivo è quello di dare voce a quelle piccole realtà che custodiscono e tramandano le tecniche di produzione dei prodotti tipici lombardi, raccogliendo le testimonianze di coloro i quali si impegnano giornalmente sul territorio, resistendo strenuamente alla sempre più incalzante concorrenza dei colossi alimentari.

Il mio lavoro si comporrà di due fasi: 1) l’approfondimento della conoscenza delle persone coinvolte nelle diverse fasi produttive delle singole attività che andrò a visitare, rivolgendo particolare attenzione alle origini e alla storia dell’impresa in questione. Si tratterà di una vera e propria intervista, che andrò poi a tradurre in un riassunto che accompagnerà le fotografie; 2) la fase di scatto. Con le fotografie cercherò di far emergere l’importanza dell’elemento umano e il rispetto delle tradizioni produttive che contraddistinguono l’impresa.

Sotto il profilo squisitamente tecnico, questo lavoro sarà da me realizzato interamente a pellicola in bianco e nero in formato 35mm e 120mm. Questa scelta è dettata dalla volontà di unire il racconto di tradizioni secolari con l’impiego di un mezzo, la pellicola appunto, che, per quanto oggi sempre più in disuso, è alla base della storia della fotografia.

Al fine di rendere sostenibili le spese correlate a questo lavoro ho avviato una campagna di crowdfunding sul sito Ulule (Vi lascio il link a fine mail, cosicché, laddove siate interessati, possiate approfondire ulteriormente la conoscenza di questo progetto).

Con la presente mail desideravo chiederVi se fosse per Voi possibile aiutarmi a diffondere questo progetto al quale tengo particolarmente. In un periodo storico come quello che stiamo attualmente vivendo, nel quale i colossi industriali vanno occupando sempre più spazio nei mercati, ritengo che sia particolarmente importante dare voce a quelle piccole-medie realtà che strenuamente portano avanti attività storicamente radicate nel territorio lombardo, facendosi custodi delle nostre tradizioni enogastronomiche.”

Per contatti e info

Mail: alessandro.giugni1994@gmail.com ; alessandro.giugnvndh@gmail.com

Portfolio: https://www.aleanimeart.com

Crowdfunding: https://it.ulule.com/i-custodi-della-tradizione-culinaria-lombarda/?ul_campaign=presale_98904&ul_source=shared-from-Ulule-project-page-on—http.referer–&ul_medium=uluid_2885135-unknown-202001080912

Instagram: https://www.instagram.com/aleanimeart/

Facebook: https://www.facebook.com/alessandrogiugnidj

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi