VogheraNewsPavia

VOGHERA 13/12/2019: Da Marina a Martina. In Giunta entra un nuovo assessore. E’ Martina Fariseo. La più giovane della storia cittadina. Definitivamente fuori Azzaretti

Dicembre 13
14:28 2019

VOGHERA – E’ la più giovane assessora della storia di Voghera. E’ la sostituta di Marina Azzaretti, allontanata definitivamente ieri dalla Giunta dopo gli attriti con la maggioranza di Palazzo Guonela e soprattutto con i vertici di Forza Italia.

Martina Fariseo, 23 anni, studentessa, già volto noto dell’associazionismo iriense (fa parte del Lions), questa mattina alle 11.30, alla scrivania dell’ufficio del sindaco Carlo Barbieri, ha firmato l’accettazione delle deleghe alla Scuola, alla Cultura e al Commercio. Deleghe pesanti, che eredita direttamente da Azzaretti (mentre quella speciale al Teatro Sociale resta in capo al sindaco).

Dopo la firma di Fariseo e la controfirma di Barbieri, tutti in sala Giunta per la presentazione del nuovo assessore alla stampa.

La nomina di Martina Fariseo ad assessore è un segno della nostra volontà di rinnovamento e di fiducia nei confronti di una giovane donna di 23 anni – ha esordito il sindaco -. Una ragazza che è in procinto di laurearsi in giurisprudenza; con una grande passione per il diritto amministrativo; e abituata a studiare e ad approfondire le materie di cui si occupa.”

La sua nomina ad assessore – ha proseguito Barbieri – è un modo anche per offrire una migliore visione del futuro ai giovani vogheresi che si affacciano alla vita. Martina entra in una Giunta dove c’è dell’esperienza e dove avrà modo, sia di confrontarsi con chi sta già lavorando da tempo alla gestione della città, sia di portare nuova linfa e nuove idee.”

La nomina di Martina Fariseo – ha concluso il sindaco – è anche un segno di attenzione e coraggio nei confronti di una città importante, complessa e articolata come Voghera. Perchè le capacità vanno al di là dell’età, e la politica è giusto che le riconosca”.

Di coraggio ha parlato anche la neo assessora.

Sono sicuramente molto contenta e onorata di assumere questa importante carica, per la quale ringrazio di cuore il Sindaco, che, anche lui come me, ha avuto coraggio nel fare questa scelta, accordandomi la sua fiducia.”

Sul suo futuro impegno come nuovo componente della Giunta di centrodestra Fariseo si è mostrata molto determinata.

“Ho molta voglia di imparare – ha detto – e in quanto iscritta al corso di laurea in giurisprudenza, essendo appassionata di diritto amministrativo, mi fa piacere passare dallo studio del funzionamento della macchina comunale, alla sua applicazione pratica”.

Poi, in linea con le motivazioni che hanno portato alla crisi di giunta, ha aggiunto. Per me è una grande opportunità. Sono convinta che per riuscire a fare bene, e per fare del mio meglio, occorra un lavoro fatto in sinergia e con il coinvolgimento di tutti i consiglieri comunali, degli assessori e del Sindaco: perché solo lavorando insieme, solo ascoltando i consigli degli atri si può portare avanti il programma della coalizione.”

Martina Fariseo non si è nascosta la delicatezza delle deleghe. A partire da quella alla Cultura.

Questo sarà uno di mie incarichi fondamentali. Nei prossimi 6 mesi cercheremo di proseguire nel lavoro, di innovare ma anche di fare eventi molto significativi: nel 2020 – ha ricordato – ricorrerà il duecentocinquantenario della elevazione a Città del Borgo di Voghera da parte del Re di Sardegna. Questa ricorrenza ci darà modo di creare una serie di eventi importanti per valorizzare la nostra città. Tutto ciò cercando di migliorare ed elevare sempre di più le nostre Scuole e l’istruzione in generale.”

Quanto agli eventi culturali: “Faremo in modo che vadano sempre più a braccetto con il Commercio di Voghera, per cercare di aiutarlo.”

Martina Fariseo non ha fine scordato i suoi (soli) 23 anni, che cercherà di valorizzare al meglio.

La mia giovane età mi permetterà di essere un po’ la voce e la rappresentante di tutti quei giovani che non sono mai stati rappresentati in modo così forte a livello di amministrazione comunale.”

A margine della presentazione del nuovo assessore, alcune parole di circostanza il sindaco, su domanda, le ha dette su quello non più in carica.

L’uscita dalla Giunta di Marina Azzaretti è stata dovuta alla rottura del rapporto di fiducia. Mi dispiace che sia avvenuto. Ma sono cose che succedono. Ora però è il momento di andare avanti”.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi