VogheraNewsPavia

VOGHERA 29/10/2019: In Ospedale. Presto un ambulatorio per l’ascolto delle donne vittime di maltrattamenti. Già pronto invece l’ambulatorio per le Ludopatie

Ottobre 28
05:19 2019

VOGHERA – L’Azienda socio sanitaria Territoriale della provincia di Pavia punta a tutelare le donne maltrattate. Per questo l’Asst ha avviato un progetto che culminerà con la creazione in città (n collaborazione con l’Associazione C.H.I.A.R.A.) di un ambulatorio per l’ascolto e l’accoglienza delle donne vittime di violenza domestica e non solo.

L’iniziativa è in fase di ultimazione ed entro breve dovrebbe portare alla creazione di una struttura dedicata all’interno degli spazi dell’ospedale cittadino (più precisamente presso il Poliambulatorio dell’Ospedale di Voghera Via Barenghi, 22 1° piano).

Questa accelerazione dell’Asst sul tema dei maltrattamenti alle donne, va di pari passo con quella legata ad un altro tema delicato di questi tempi, quello del gioco d’azzardo e relative dipendenze.

I dati relativi al 2018 sono infatti chiari e delineano un quadro a tinte fosche che necessita di essere affrontato: ogni anno a Voghera si giocano oltre 100 milioni di euro, le videolottery fanno la parte del leone con oltre 56 milioni di spesa.

Ed è per aiutare i malati di gioco ad uscire allo scoperto e convincerli che è meglio curarsi finchè sono in tempo, che a breve sarà inaugurato da parte di ASST il nuovo ambulatorio sulla ludopatia presso l’Ospedale di Voghera.

Due psicologhe e una coordinatrice provenienti dal SERT ne costituiranno la struttura. L’ambulatorio, finanziato dal progetto “Piano locale GAP”, aprirà la mattina dalle 9 alle 13 e sarà a disposizione di tutti coloro che vogliono guarire dalla febbre da gioco con possibilità, se necessario, di estendere la presenza anche al pomeriggio.

Sul caso è intervenuto anche il Codacons.

“Si tratta di una iniziativa sicuramente positiva. E’ indispensabile tuttavia sottolineare ancora una volta come sia imprescindibile agire sul piano della prevenzione delle ludopatie, organizzando apposite campagne informative soprattutto nelle scuole.”

Il Codacons Pavia ha fatto sapere che chiederà al Comune di Voghera di attivarsi in tal senso.

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Ottobre 2019
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina