VogheraNewsPavia

VOGHERA 04/10/2019: Sclerosi multipla. Sabato e Domenica in piazza Duomo le Mele dell’AISM (iniziativa anche in altri 9 Comuni)

Ottobre 04
10:54 2019

VOGHERA – Il 4, 5 e 6 ottobre, in 5000 piazze italiane si terrà la raccolta fondi dell’AISM a sostegno della ricerca sulla sclerosi multipla.

I fondi raccolti con la vendita delle Mele dell’AISM andranno a sostenere importanti progetti di ricerca scientifica sulle forme progressive di sclerosi multipla.

Fra le piazze in cui si terrà la raccolta, c’è anche quella di Voghera e di alcune altre della provincia (Pavia – Piazza della Vittoria e dinanzi la Chiesa Don Orione; San Martino Siccomario al Cc Bennet; Vigevano, in Piazza Ducale, Esselunga, Tigros; e nei comuni di Vidigulfo, Vellezzo Bellini, Villanterio, Giussago, Tromello, Frascarolo)

Nella città iriense la raccolta si farà Sabato 5 e domenica 6 ottobre in Piazza Duomo.

LA MALATTIA

“La sclerosi multipla (SM) è un’emergenza sanitaria e sociale che richiede l’impegno di tutti, nessuno escluso: le Istituzioni nazionali e regionali, gli operatori sanitari e sociali, i ricercatori, le persone con SM e i loro familiari. È il messaggio che emerge chiaro dal Barometro della SM 2019 – ormai punto di riferimento per le Istituzioni -, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione: una fotografia precisa, scattata dall’Associazione Nazionale Sclerosi Multipla, dell’impatto sanitario, sociale ed economico di questa malattia cronica che può portare a disabilità progressiva. L’Italia si colloca come una zona ad alto rischio per la sclerosi multipla. Le persone con SM sono 122 mila: donne e uomini – le prime colpite in misura doppia rispetto ai secondi – che ricevono una diagnosi nella maggior parte dei casi tra i 20 e i 40 anni di età. Persone che non possono contare su un’assistenza omogenea su tutto il territorio nazionale: a seconda della regione. Con loro almeno 500 mila persone direttamente coinvolte quotidianamente con la malattia, a supporto delle persone con SM.

La cura definitiva, quella che farà scomparire completamente la sclerosi multipla, non c’è, arriverà solo quando saranno chiari tutti i fattori che la scatenano. Ma oggi la sclerosi multipla in Italia è già un’emergenza sanitaria e sociale: sostieni ora la ricerca di AISM, insieme possiamo trovare una cura risolutiva!”

L’ASSOCIAZIONE A PAVIA

AISM offre diversi servizi (ad i malati di sclerosi multipla nel territorio,che siano associati o no ), come ad esempio, il trasporto verso strutture sanitarie per visite e/o esami, supporto psicologico per la presenza di uno psicologo di sezione, ed inoltre, una stretta collaborazione con i vari centri di Riabilitazione a Pavia, eventi informativi e/o di aggregazione, attività di benessere come il pilates. etc..

Il primo punto di riferimento in provincia di Pavia è L’Istituto Casimiro Mondino, coordinato dal Dr. Bergamaschi, ma ci sono collaborazioni importanti anche con l’istututo Maugeri ed il Centro di cura S.Margherita.

La sezione di Pavia dell’AISM è in via Santo Spirito 2.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Centro Comm Montebello

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi