VogheraNewsPavia

VOGHERA 10/09/2019: La Cena dei Portici. Mercoledì 18 settembre torna per la terza volta l’evento benefico. Quest’anno il ricavato alla Cascina Rossago che cura gli autistici

Settembre 11
06:38 2019

VOGHERA – Portici di piazza Duomo vestiti a festa per sostenere i ragazzi autistici. Mercoledì 18 settembre un lungo e grande banchetto sarà allestito per la serata benefica “La Cena dei Portici”, organizzata dai Lions Club vogheresi in collaborazione con Acol e Ascom con il patrocinio del Comune di Voghera. Lo scopo: aiutare la Fondazione Genitori per l’Autismo Onlus di Cascina Rossago, fornendo un aiuto concreto alla struttura fondata per aiutare famiglie con ragazzi non autonomi.

Lo scorso anno hanno partecipato all’appuntamento più di duecento ospiti. Due anni fa il ricavato venne donato per la riqualificazione del parco inclusivo per bambini disabili Moschini, nel 2019 ciò che venne raccolto venne devoluto per la realizzazione della “Casa di Barbara”, casa famiglia per anziani autosufficienti.

Quest’anno la serata andrà a sostenere Cascina Rossago, la prima farm community italiana, dedicata a persone adulte con autismo e ritardo mentale.

«Un’iniziativa importante per sostenere una struttura di eccellenza del nostro territorio in cui persone autistiche adulte, anche gravi, possano esprimere la loro particolare umanità», dice il sindaco di Voghera Carlo Barbieri che ha presentato stamattina l’iniziativa con gli organizzatori. «Cascina Rossago è un polo di eccellenza per l’elaborazione del progetto abilitativo, la garanzia di una qualità di vita in un contesto agricolo favorevole», commenta Marta Saviotti Carena, madre di uno dei ragazzi ospiti a Cascina Rossago.

«Auspichiamo che quest’anno ci sia un numero maggiore di partecipanti – aggiungono Martina Fariseo e Alessandro Menini, ideatori dell’iniziativa – La Cena dei Portici ha l’obiettivo di servire la comunità valorizzando città e territorio con le sue attività».

Durante la cena che inizierà alle 20 i negozi di abbigliamento presenteranno le nuove collezioni. Il costo è di 35 euro a persona, la prenotazione è obbligatoria entro lunedì 16 settembre.

E’ possibile acquistare la prevendita a Voghera presso Glamour (Via Garibaldi), Palonta (piazza Duomo), Mood by Cri (via Emilia), La Primavera (viale Repubblica), La vogherese informatica (via Cambiaso), Le ragazze del centro (via Emilia), Maconi (via Cavour), Bistross (Corso XXVII marzo), Vaglica pasta fresca (via Emilia), Moroni (via Emilia) e il Fiore (via San Lorenzo).

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Centro Comm Montebello

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi