VogheraNewsPavia

VOGHERA 07/07/2019: Differenziata al 66% nel mese di giugno. L’Asm: Grazie all’utilizzo delle “foto-trappole” e all’impegno degli ausiliari dell’ambiente

Luglio 07
10:01 2019

VOGHERA – “Asm, nel mese di giugno ha raggiunto il risultato prefissato per il 2020: in tale mese la percentuale di raccolta differenziata nel territorio comunale di Voghera è arrivata al 66% (l’ultima rilevazione di maggio era pari al 58,5%), superando così per la prima volta la soglia del 65%.”

Lo rende noto l’azienda vogherese.

L’aumento di diversi punti percentuali registrato in un solo mese (maggio-giugno 2019), spiega la Spa, “è dovuto in buona parte alle sanzioni che sono state elevate dagli ispettori ambientali nei confronti di coloro che non effettuavano una raccolta differenziata corretta.”

Pur in presenza di un importante miglioramento rispetto al passato che aveva visto gli ultimi mesi stabili con percentuali di differenziata intorno al 57-59%, ciò che sembrava rendere difficile il salto di qualità, spiega ancora l’Asm, “era lo smaltimento del rifiuto non conforme soprattutto nei contenitori riservati al verde, a volte troppo contaminato per essere smaltito correttamente.” Attraverso l’utilizzo delle “foto-trappole” e grazie all’impegno degli ausiliari dell’ambiente, “molti utenti che in modo reiterato continuavano a conferire l’indifferenziato nei cassonetti sbagliati, sono stati individuati e sanzionati, consentendo così una migliore qualità del rifiuto”, sottolinea l’azienda di via Pozzoni.

L’aumento di diversi punti della percentuale di raccolta differenziata, infatti, sarebbe proprio da imputarsi ad un miglioramento proprio del Verde, oltre che dell’Umido raccolti, arrivati a giugno al 18% ed al 17% rispettivamente.

“Questo risultato è davvero soddisfacente, io stesso sono rimasto favorevolmente sorpreso da un incremento così consistente in un solo mese. – commenta Daniele Bruno, Amministratore Unico di Asm Voghera S.p.A. – Non posso che rinnovare i miei ringraziamenti ai nostri dipendenti del settore Igiene Urbana che con professionalità e impegno monitorano e segnalano costantemente le eventuali problematiche riscontrate.”

Ovviamente i controlli proseguiranno anche in futuro “per rispetto alla maggioranza di cittadini che con rispetto per la collettività e per l’ambiente hanno imparato a differenziare correttamente i propri rifiuti”, conclude Bruno.

Il risultato è stato accolto con favore anche dal sindaco Carlo Barbieri.

Commenti

Commenti via Facebook

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Luglio: 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi