VogheraNewsPavia

VOGHERA (e MONTEBELLO)16/05/2019: Guerre d’Indipendenza. Le mostre di soldatini e diorami. Le stampe. Il libro e l’esibizione del famoso modellista. Tutto al Museo Storico dal 18 maggio all’8 giugno

Maggio 16
12:45 2019

VOGHERA MONTEBELLO – Nell’anno 2019 non ricorre solo il 637° della Fiera dell’Ascensione di Voghera, ma ricorrono anche gli anniversari della Prima e Seconda guerra d’indipendenza italiana, rispettivamente il 170° e il 160°.

Il Museo Storico G. Beccari di Voghera, prendendo spunto da queste ricorrenze, ha organizzato con il patrocinio del Comune di Voghera, Assessorato alle attività museali, alcuni eventi per celebrare e ricordare le due campagne di guerra che costituirono il primo passo verso l’unità d’Italia.

Voghera e gran parte dell’Oltrepò Pavese furono coinvolti dal passaggio delle truppe amiche e nemiche, ma anche testimoni di alcuni scontri più o meno cruenti come la Battaglia di Montebello del 20 maggio 1859.

La meritevole iniziativa ha l’adesione delle sezioni di Voghera delle Associazioni Nazionali delle Armi che, con le altre, parteciparono alle due guerre d’indipendenza: Carabinieri, Fanteria e Cavalleria.

SOLDATINI E DIORAMI

Dal 18 maggio all’8 giugno, presso la sala conferenze del museo, sarà possibile visitare due mostre alquanto interessanti. La prima si tratta di un’esposizione di modellismo dal titolo “I soldati dell’unità d’Italia”, ed è costituita da oltre cento pezzi tra figurini e piccoli diorami storici in scala 1:72 e 1:32 provenienti dall’Associazione Italiana Modellismo Storico di Pavia. Attraverso questi soldatini sarà possibile ripercorrere il cammino che ha compiuto il piccolo esercito sardo per poi diventare, dopo l’unità della penisola, quello italiano.

Per l’occasione saranno esposti due lavori che rappresentano il prospetto e una singolare sezione della caserma di cavalleria di Voghera.

STAMPE

La seconda proposta riguarda la Battaglia di Montebello. Sarà esposta una selezione delle stampe del collezionista Andrea Massone dedicata alle cariche effettuate dai reggimenti Cavalleggeri di “Aosta”, di “Novara” e di “Monferrato”. Il titolo della mostra è, “La cavalleria piemontese nella battaglia di Montebello”. Attraverso le suggestive immagini e i testi di accompagnamento, il visitatore avrà modo di conoscere le gesta eroiche compiute dai reggimenti di “cavalleria leggera” nella piana e sulle alture di Montebello e di Genestrello in quel fatidico 20 maggio 1859.

IL MODELLISTA ALL’OPERA

Sabato 18 maggio alle ore 16,30 si svolgerà l’inaugurazione delle mostre alla presenza delle Autorità cittadine. Dopo di che l’artista freelance Mirko Cavalloni si esibirà in una dimostrazione di pittura ad acrilico, tecnica mista con l’utilizzo di aerografo e pennello. Per gli appassionati del settore sarà una ghiotta occasione per vedere all’opera il famoso modellista conosciuto in tutto il mondo per le sue opere.

IL LIBRO

Le manifestazioni si concluderanno sabato 8 giugno alle ore 16,30, quando sarà presentato il nuovo libro del Museo Storico Beccari dal titolo “Tra il Ticino e l’Oltrepò – Fatti poco noti nella Prima guerra d’indipendenza”, scritto da Pier Vittorio Chierico.

Saranno presenti Giancarlo Vitali, Presidente della Fondazione Comunitaria della provincia di Pavia, lo scrittore Mino Milani e lo storico Luigi Casali.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Centro Comm Montebello

Arrivano gli Ambulanti di Forte dei Marmi