VogheraNewsPavia

VOGHERA 07/05/2019: La “Camera Obscura” al Castello Visconteo. Un’occasione per fare di Voghera un unicum in Italia. Oggi la presentazione. Sabato l’inaugurazione

Maggio 07
18:53 2019

VOGHERA – Un Unicum. Un Unicum in tutta Italia (e in tutta Europa) per dimensione e ubicazione. Un Unicum che potenzialmente potrà portare in città miglia di visitatori, esperti o semplici curiosi.

Un “Unicum “: questa la parola d’ordine risuonata con insistenza stamattina nella Sala della Battaglia del Municipio di Voghera, alla presentazione ufficiale della “Camera Obscura” realizzata nel Castello Visconteo.

Una stanza dell’antico maniero completamente buia, nella quale ammirare il miracolo della nuda luce che, fatta penetrare da un minuscolo foro (tecnicamente Foro Stenopeico) praticato in una finestra, magicamente  genera sulla parete opposta l’immagine di tutto ciò che sta all’esterno… nel caso di Voghera: piazza Liberazione con i suoi giardini medievali, i palazzi antistanti il castello, e sullo sfondo la cupola del Duomo, con il cielo che la contorna e sovrasta.

Il tutto magicamente “capovolto”, come sono tutte le immagini che si formano in una qualsiasi camera fotografica, prima che vengano raddrizzate.

La città di Voghera, nel cuore dell’Oltrepò Pavese, dunque, avrà… “ha”, la prima “Camera Obscura” stabile d’Italia (in Europa ci sono esempi di dimensione molto più piccole o non stabili). La Camera è stata ideata da Beppe Bolchi per l’associazione Spazio 53, che con grande abnegazione, con il supporto dell’assessorato alla Cultura, guidato da Marina Azzaretti, l’ha realizzata al piano nobile del Castello Visconteo.

Un appuntamento da non mancare quello nella torre nord-ovest del Castello iriense, per la particolarità dello spettacolo offerto, ma anche per l’importanza scientifica che l’installazione contempla e rivela: gli studi sui raggi luminosi e le teorie sulla luce, tanto care – ricordando le celebrazioni per i 500 anni dalla sua morte – al genio italiano di Leonardo da Vinci, che il Foro Stenopeico ha perfezionato e descritto nel Codice Atlantico.

«Con grandissimo piacere e rinnovato entusiasmo – ha detto l’assessore Azzaretti – oggi presentiamo questa straordinaria, nella sua unicità, iniziativa culturale. L’augurio è che gli sforzi fatti da Spazio53 con il Comune, insieme ad altre iniziative di promozione della città, come il bando Attract per il recupero dell’ex caserma e il restauro del Teatro Sociale, cui stiamo lavorando, possa portare occasioni per il rilancio economico dell’intera città”.

«Siamo certi che la Camera Obscura di Voghera, proprio per la particolarità, la dimensione e l’unicità dell’installazione – ha aggiunto Arnaldo Calanca di Spazio 53, affiancato dal critico d’arte Renzo Basora – diventerà un’esperienza affascinante per i più grandi e istruttiva per i più piccoli, grazie anche ai laboratori che vorremmo creare con la collaborazione delle scuole».

LA MOSTRA FOTOGRAFICA

La visita alla Camera Obscura è affiancata da una mostra di fotografie realizzate con la tecnica del Foro Stenopeico” da Beppe Bolchi, fotografo, docente, esperto di Foro Stenopeico, nonché ideatore della progetto iriense

La mostra, intitolata “Città senza Tempo, insieme alla Camera Obscura stessa, rappresentano una sorta di prologo alla seconda edizione di “Voghera Fotografia”, il grande festival della fotografia che si terrà in autunno in città (tra il 14 settembre e il 6 ottobre) e sempre con baricentro il Castello.

“Città senza Tempo” di Beppe Bolchi, è una serie di paesaggi urbani – un racconto autobiografico tra Italia, Germania, Inghilterra, Stati Uniti, Francia (c’è anche Notre Dame) e Scozia – caratterizzati dall’assenza totale dell’uomo, del quale se ne percepisce solamente la presenza, il passaggio, ma senza essere mai rappresentato.

INAUGURAZIONE E ORARI DI VISITA

L’aperta al pubblico della Camera Obscura si terrà Sabato 11 maggio alle ore 11.

Gli orari di apertura al pubblico per i mesi di maggio e giugno saranno:

Domenica 12 e venerdì 31 maggio ore 10-12; 16-18; sabato 1 e domenica 2 giugno ore 10-12; 16-18; e Domenica 16 giugno ore 10-12

Le date di apertura da settembre in avanti saranno comunicate successivamente

****************************************

Informazioni al pubblico Voghera Fotografia

info@spazio53.com – info@vogherafotografia.it

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi