VogheraNewsPavia

VOGHERA 24/04/2019: “Vedere la realtà capovolta, camminare sulle nuvole e toccare il cielo con un dito”. Nasce in città (al Castello) la più grande “Camera obscura” permanente d’Italia

Aprile 24
17:05 2019

VOGHERA – La città di Voghera avrà la “Camera obscura” permanente più grande d’Italia e fra le più grandi d’Europa. A realizzarla, peraltro nello scenario prestigioso del Castello Visconteo (basandosi su una idea del fotografo Beppe Bolchi), è l’associazione fotografica Spazio 53, in occasione della Giornata mondiale della fotografia a foro stenopeico, fissata per il 28 Aprile 2019.

Quel giorno, anche nella città iriense si festeggerà la ricorrenza, ma con il “piccolo” particolare che sarà inaugurata quella che è già stata battezzata “La stanza delle meraviglie”; una maxi camera oscura realizzata nella torre nord/ovest del Castello: nella quale entrare e vedere la realtà capovolta, camminare sulle nuvole e toccare il cielo con un dito.

Ma cosa sono, la fotografia stenopeica e la camera oscura? La camera oscura è alla base della fotografia ed è precorritrice della fotocamera. È per questo motivo che gli apparecchi fotografici vengono ancora oggi chiamati “camere”.

La fotografia stenopeica è un procedimento che utilizza il principio della camera obscura per registrare un’immagine proiettata. Una camera obscura non è altro che una scatola (o stanza nel nostro caso) oscurata, in cui su un lato viene applicato un piccolo foro. Tramite questo foro l’immagine inquadrata viene proiettata capovolta e speculare sul fondo della scatola.

Applicando un materiale fotosensibile l’immagine può essere quindi registrata, ottenendo così una vera e propria fotografia.

Nel caso di Voghera ci si fermerà (tra virgolette) all’immagine proiettata sulla parete opposta a quella del foro.

“Nell’ambiente interno della sala della torre completamente oscurata, sulla parete opposta al Foro Stenopeico applicato alla finestra, la stessa luce magicamente disegnerà il panorama della città, ovviamente visto sottosopra e a lati invertiti – spiega Spazio53 -, con la cupola del Duomo, palazzi e giardini circostanti in una spettacolare visione in cui l’osservatore potrà immergersi, diventando parte integrante del centro cittadino. Esperienza affascinante e istruttiva, sia per i piccoli che per gli adulti. Per tutti sarà come trovarsi all’interno di una fotocamera.”

“Non esistono altre realtà analoghe in Italia – aggiunge spiega Spazio -. L’unica simile a questa è la Camera Chiara nella Rocca di Fontanellato (PR), che però, proprio per la diversa definizione, proietta solo una piccola immagine dell’esterno, canalizzata da specchi, prismi e lenti.

Nel nostro caso – precisa Arnaldo Calanca di Spazio 53-, la luce non ha barriere o strumenti ottici aggiuntivi, la disposizione della finestra a nord garantisce una perfetta illuminazione della scena e quindi una naturale proiezione sulle grandi pareti interne della torre e sulle stesse persone che la visiteranno.”

Se la Camera Chiara di Fontanellato è riconosciuta come una delle maggiori attrazioni al mondo, dunque, la Camera Obscura di Voghera potrà diventare ancora più accattivante, proprio per la particolarità, la dimensione e l’unicità dell’installazione.

“Questa sua ricostruzione, nell’anno del cinquecentenario di Leonardo da Vinci, che nel Codice Atlantico ne descrisse chiaramente i princìpi, è comunque significativo dell’attualità e della validità di una “non” tecnologia che ci riporta alla scoperta e allo stupore di verificare come la luce non sia solo la nostra maggiore fonte di vita, ma abbia la capacità di disegnare senza alcun intervento tecnologico”, conclude Spazio53.

“Come Assessore alla Cultura – commenta Marina Azzaretti – sono lieta di presentarvi, in collaborazione e a cura di Spazio53, questa favolosa iniziativa culturale unica nel suo genere in Italia… che meravigliosamente inaugureremo nel nostro Castello l’ultimo week end di aprile.”

Una preview di apertura della Camera Obscura, riservata agli addetti ai lavori, si terrà nel pomeriggio di domenica 28 aprile 2019. La stabile apertura al pubblico si svolgerà da sabato 11 Maggio dalle ore 11).

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi