VogheraNewsPavia

VOGHERA 24/04/2019: Amicizia e solidarietà. Il Club degli Amici cresce e pensa al futuro. Già 150 gli iscritti

Aprile 24
19:24 2019

VOGHERA – “Il Club degli Amici è stato fondato nel 2017 su mia idea. Idea nata dopo aver notato che il valore dell’amicizia si stava un po’ perdendo. Così ho pensato di rivalutarlo, cercando anche di far fronte alle molte solitudini che si generano pure quando si sta in mezzo a tanta gente. Con questo spirito ho riunito persone che avevano voglia di stare insieme per il piacere di incontrarsi e vivere in compagnia.”

Descrive così Giuseppe Moscariello, consigliere comunale di Voghera, la nascita della sua creatura: un’associazione che si sta sviluppando in città e che in pochi anni di vita ha già raggiunto i 150 iscritti.

Lo stare insieme per passare qualche ora o qualche giornata in buona compagnia, però, non è il solo scopo del sodalizio.

Il Club degli Amici ha puntato sin da subito sul binomio amicizia e solidarietà – prosegue Moscariello -. Noi facciamo eventi aggregativi ed eventi solidali. Il nostro motto è ‘star bene con se stessi per fare del bene agli altri’… appunto perché, attraverso gli eventi organizzati dal Club ci dedichiamo a progetti solidaristici.”

Nei primi 3 anni di vita dell’associazione abbiamo realizzato un progetto chiamato ‘Un anziano per amico’, con il quale, con il patrocinato dal Comune, abbiamo donato 50 buoni spesa ad altrettanti anziani vogheresi in stato di indigenza. Un secondo progetto è stato realizzato con il centro disabili del Don Guanella, per il quale, tramite alcuni nostri eventi, abbiamo raccolto fondi poi devoluti all’Opera che ha sede a Campoferro per le proprie necessità.”

L’impegno è proseguito anche nel 2019.

Quest’anno invece – sottolinea Giuseppe Moscariello – ci siamo interessati alle scuole primarie e secondarie dei due istituti comprensivi presenti in città, quello di via Dante e quello di via Marsala, ai quali alla fine dell’anno doneremo le cifre raccolte durate i nostri eventi solidali, per l’acquisto di materiale didattico. Un obiettivo, quello del sostegno alle scuole, che rientra nei nostri interessi poiché nello Statuto del Club degli Amici c’è anche lo scambio intergenerazionale fra anziani e giovani”.

Non tutti gli eventi organizzati dal Club sono a fine solidale: nell’associazione c’è tanto spazio per lo svago degli aderenti.

Come Club degli Amici cerchiamo di fare delle degli eventi… delle serate… dei momenti che possano dare qualcosa a chi viene tra noi – aggiunge Moscariello -. Ad oggi abbiamo già quasi 150 iscritti, persone che si sono conosciute qui e qui hanno dato vita ad amicizie vere, così come all’interno del gruppo sono nati degli amori. Il nostro obiettivo è creare un ambiente in cui le persone vengano per il piacere di stare insieme e di stare bene con se stessi… cosa che, ritornando al binomio che ci guida, ci permette anche di fare del bene a chi ha bisogno”.

Passato presente ma anche futuro del Club, un organismo sempre in movimento, nonostante la giovane età e i tanti risultati già raggiunti.

Noi facciamo cene. Facciamo viaggi. Facciamo presentazioni di libri. Ma nel futuro vorremmo fare ancora di più per i nostri iscritti – spiega Moscariello -. Per questo stiamo studiando convenzioni con dei negozi, in modo che chi viene nel Club possa godere di vantaggi e sconti speciali: un modo anche questo per aiutare le famiglie… quelle che fanno parte o che vogliono far parte della nostra realtà”.

Il Club degli Amici vive dunque intensamente l’oggi ma è proiettato nel futuro… quello delle convenzioni, della sempre maggiore solidarietà e della ricerca dei momenti per stare bene con sè stessi e insieme agli altri.

La prossima occasione straordinaria, per fare ciò – precisa Moscariello – si terrà ad ottobre: quando si svolgerà una gita di 5 giorni in Puglia e a Matera. Il viaggio si terrà dal 9 al 13 ottobre… abbiamo anticipato i tempi per dare tempo alle persone di pensarci e organizzarsi. Nel frattempo – conclude Moscariello – abbiamo intenzione, con la bella stagione, di organizzare altre serate aggregative, anche nelle piscine della zona. Chi vuole unirsi a noi è il benvenuto”.

Il Club degli amici ha sede in via Dante 9. Chi lo vuole contattare può chiamare il: 338 9078809; o scrivere al clubdegliamicivoghe@libero.it.

Commenti

Commenti via Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi