VogheraNewsPavia

RIVANAZZANO VOGHERA 20/04/2019: Pedinano la vittima e la derubano. Padre e figlio residenti a Voghera arrestati dai carabinieri. Uno dei due era appena stato scarcerato

Aprile 20
13:27 2019

RIVANAZZANO VOGHERA – Nel primo pomeriggio di mercoledì 17, un sottufficiale della Stazione Carabinieri Forestale di Rivanazzano, nei pressi della caserma che sorge sulla Sp461, ha permesso la cattura e l’arresto di due ladri.

Il militare ha infatti visto due uomini a bordo di una moto di grossa cilindrata, mentre rubavano una borsa da una Fiat 600.

In particolare, la proprietaria dell’autovettura si era accostata al bordo della strada per buttare l’immondizia, e proprio in quell’istante i due ladri, che la seguivano, approfittando del momento di assenza della vittima dalla vettura, hanno aperto lo sportello e portato via la borsa.

Alla vista del reato, il sottufficiale si è immediatamente messo all’inseguimento dei ladri, chiedendo anche rinforzi alla Centrale Operativa della Compagnia di Voghera… che ha inviato la pattuglia della Stazione di Godiasco Salice Terme, in servizio vicino al luogo del furto.

In sinergia fra loro, i Carabinieri hanno dato vita ad un non facile inseguimento, terminato però con successo: con il fermo e l’arresto  (avvenuto in nel comune di Cecima) dei due ladri.

A finire in manette sono stati M.L, di 49 anni e M.F di 27 anni, padre e figlio residenti a Voghera, entrambi pluripregiudicati per reati specifici.

M.S., tra l’altro, fa sapere l’Arma, è risultato aver appena finito di scontare una pena per furto (era stato scarcerato l’11 aprile 2019).

Dopo aver passato la notte nelle camere di sicurezza della Caserma della Compagnia Carabinieri di Voghera, il giorno successivo i due sono stati sottoposti al rito per direttissima al Tribunale di Pavia, durante il quale è stato convalidato l’arresto e i ladri sono stati entrambi condannati – per i reati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale – alla reclusione di anni 1 e mesi 2, da scontare agli arresti domiciliari (pena minima ottenuta da padre e figlio approfittando della premialità dell’istituto del “patteggiamento”, che prevede uno sconto di un terzo della pena)

Commenti

Commenti via Facebook

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO

ELEZIONI: CLAUDIO ZUFFI INSIEME PER VOGHERA

ELEZIONI: Movimento civico vogherese fabio aquilini

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

RIVEDI LA SECONDA INTERVISTA AL SINDACO DI VOGHERA

RIVEDI L’intervista al Sindaco di Varzi Giovanni Palli

RIVEDI L’INTERVISTA A TERESIO NARDI (SLOW FOOD)

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di Voghera

RIVEDI L’intervista in diretta al sindaco di codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Aprile: 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930