VogheraNewsPavia

PAVIA 08/04/2019: Migrante pericoloso scarcerato ma non rimesso in libertà. Portato a Bari per l’espulsione

Aprile 08
19:06 2019

PAVIA – La polizia di Pavia comunica che nella giornata di ieri, 7 aprile, è stato scarcerato dalla Casa Circondariale di Pavia il cittadino ghanese, K.A. di 31 anni, detenuto in esecuzione di 2 condanne riportate per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

L’umo però non è stato rimesso in libertà.

L’Ufficio Immigrazione della Questura di Pavia, dopo un’accurata istruttoria della sua posizione di soggiorno sul territorio nazionale, ha infatti proposto al Prefetto di Pavia l’adozione di un decreto di espulsione in quanto persona pericolosa (considerato anche che la sua domanda di asilo è stata rifiutata dalla Commissione territoriale per il riconoscimento della Protezione internazionale di Milano in data 17/01/2017 e il relativo ricorso è stato rigettato dal Tribunale di Milano il 13/02/2018.)

Essendo sprovvisto di un documento di identificazione valido all’espatrio, ed essendo indisponibile un vettore per l’immediato accompagnamento nel suo Paese di origine, la polizia ha chiesto ed ottenuto dal Ministero dell’Interno, un posto per il trattenimento presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Bari, dove è stato accompagnato, a mezzo aereo, da personale della Questura di Pavia.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

Soccorso Gambini Casteggio

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

annunci

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Centro Comm Montebello

Arrivano gli Ambulanti di Forte dei Marmi