VogheraNewsPavia

VOGHERA 11/07/2018: Le tegole del tetto scivolano verso il basso. Grosso guaio al palazzo dell’ex Anagrafe. L’edificio è stato completamente isolato

Luglio 11
13:07 2018

VOGHERAGrosso guaio in via Emilia 6. Il civico è di quelli importanti: perchè si riferisce a quello del palazzo dell’ex Anagrafe, dove tutt’ora sono operativi gli uffici del Giudice di Pace e dove si trovano le sedi di molte associazioni, nonchè la sala convegni Maffeo Zonca.

Ebbene, da ieri pomeriggio l’intero palazzo è inagibile per un serio problema al tetto… tutto il tetto: da qui la chiusura di “tutto” il perimetro del palazzo, con tanto di chiusura della via Scrivia.

Quale il problema?

Le vedete nella foto accanto quelle tegole che sporgono un po’?

Il problema è che non dovrebbero essere lì… di fatto sopra la grondaia, ma molto più indietro.

“Come hanno verificato ieri pomeriggio i vigli del fuoco con l’ausilio dell’autoscala fatta arrivare da Pavia – spiega l’assessore alla Sicurezza Carbone, che è intervenuto con il vice comandate della polizia locale Gianluigi Algeri  -, le tegole dell’ex palazzo dell’Anagrafe sono scivolate verso il basso, coprendo le grondaie e determinando una condizione di pericolo.”

Per tale motivo l’edificio è stato isolato e di fatto chiuso ad ogni attività.

Ora il Comune sta valutando la gravità o meno della situazione e sta decidendo come intervenire.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Centro Comm Montebello

Arrivano gli Ambulanti di Forte dei Marmi