VogheraNewsPavia

VOGHERA 26/04/2018: Gheppio infortunato salvato per miracolo sulla strada prima che venisse investito. Ecco a chi rivolgersi per salvare gli animali selvatici. La Lav: “Situazione drammatica”

Aprile 26
17:01 2018

VOGHERAGiaceva diritto sulle sue zampe, ma come paralizzato. E se ne stava ben al di qua della riga bianca della banchina, con le auto che in velocità letteralmente lo sfioravano. E’ salvo per miracolo il Gheppio che questa mattina alle 9.30 si trovava sulla Bressana-Salice, nei pressi del cavalcavia sulla A21.

Il piccolo rapace dopo aver rischiato più volte di essere investito, è stato notato da un automobilista, che si è fermato e lo ha soccorso.

L’esemplare, che presentava anche una ferita all’occhio sinistro (vittima forse di uno “scontro” in volo), nella tarda mattinata di oggi, dopo una lunga ricerca, è stato (come si vede nella foto) preso in carico da Sergio Carlissi, commissario della Polizia provinciale, uno degli enti di riferimento per casi come questo… e che nelle prossime ore provvederà a portare l’animale presso il Centro recupero animali selvatici “La Fagiana” di Magenta.

Come detto appena sopra, non è facile trovare il soggetto cui affidare animali in difficoltà come questo.

A differenza di quanto si pensi infatti, quando si tratta di animali selvatici, e soprattutto volatili, non tutti sanno, o hanno i mezzi, per prendersene cura.

I primi riferimenti che vengono in mente sono enti come l’Enpa e la Lav, che in realtà  non trattano questo tipo di attività di pronto soccorso. Così come  in genere non le trattano, stando sul nostro territorio,  l’Osasi di Sant’Alessio o l’Oasi della Lipu a Pavia.

Per trovare il “medico” giusto è dunque necessario rivolgersi altrove. Ma dove? La cosa non è facile!

Come mostrato in questo articolo, un valido referente “universale” è la polizia provinciale di Pavia, che può essere contattata allo 0382 5971, la quale, anche se non dovesse riuscire ad essere sempre presente, può fornite delle buone informazioni.

In casi di necessità inoltre si può rivolgersi ad un veterinario: che però deve avere le giuste competenze tecniche, non semplici da trovare per la fauna selvatica.

Qualora si trattasse di caprioli o altri ungulati (non uccelli quindi), ad esempio, uno dei punti di rifermento per l’Oltrepo vogherese è la dottoressa Giovanna Grassi di Torrazza Coste (0383 77142).

Per ciò che riguarda nello specifico gli uccelli, invece, l’unico centro in grado di affrontare davvero ogni emergenza è “La Fagiana”, reperibile al numero 338 3148603. Si tratta purtroppo uno dei pochi della Lombardia, e per questo, stando a Magenta, non è comodo da raggiungere.

In tema di soccorso, come detto, le classiche associazioni animaliste non sono attrezzate. Però la Lega anti vivisezione dell’Oltrepo ad esempio è impegnata per risolvere il grave problema della mancanza di soggetti e strutture adeguate al soccorso.

“Da mesi partecipando a riunioni con cadenza regolare per richiedere alla Regione, tramite l’Utr Pavia, di ripristinare il servizio di recupero e soccorso fauna selvatica – spiega la Lav Oltrepò -. Abbiamo collaborato con diversi Comuni che lamentano la mancanza di questo “servizio” fondamentale e spesso ci capita di presidiare le carcasse, soprattutto di cinghiali, che diversamente lasciate in strada verrebbero trafugate da gente di passaggio (per cucinarle). Oltre a questo riceviamo tantissime segnalazioni e richieste di aiuto da parte di privati per la fauna selvatica… dal riccio al capriolo, passando per tutte le specie pennute”.

“Con la Regione abbiamo discusso anche della creazione di un Cras per l’Oltrepò e richiesto esplicitamente di non ripetere la convenzione con le ditte private del milanese, come accadeva fino al 2016, perchè hanno tempi biblici di intervento. Per ora purtroppo la situazione del soccorso degli animali selvatici è drammatica”.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Aprile: 2018
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO