VogheraNewsPavia

MEZZANINO 30/05/2017: Spari in aria per fermare i fuggitivi. Polizia provinciale ferma due presunti spacciatori

Maggio 30
11:50 2017

MEZZANINO Brillante operazione della polizia Mezzanino. Gli agenti di Piazza Italia hanno bloccato e poi denunciato due presunti spacciatori marocchini. Il fatto nel fine settimana, durante un posto di blocco allestito nei pressi del Ponte della Becca.

Gli agenti erano fermi a lato strada quando una Seat Ibiza con a bordo due uomini alla vista dell’auto della polizia provinciale ha fatto inversione di marcia ed è fuggita.

Ne è nato un inseguimento durante il quale i fuggitivi hanno imboccato la strada dell’argine in direzione di Bressana.

La fuga non è però durata molto perchè per l’alta velocità la Seat è finita fuori strada ribaltandosi in nei campi.

All’arrivo degli agenti provinciali uno degli occupanti è stato subito catturato, mentre il passeggero, un 20enne già noto alle forze dell’ordine, irregolare in Italia, si è dato alla fuga a piedi inseguito da un agente.

Ad un certo punto per bloccare il fuggitivo l’agente che lo stava rincorrendo ha esploso in aria alcuni colpi di pistola a scopo intimidatorio. Operazione riuscita perchè a quel punto il magrebino si ferma e si lascia arrestare (i due saranno poi denunciati).

Dall’auto in possesso dei due marocchini non è emersa droga ma diverse migliaia di euro in contanti. L’ipotesi è che si tratti dei proventi di attività illecite.

(fonte Telepavia)

 

 

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Maggio 2017
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia