VogheraNewsPavia

VOGHERA 24/03/2017: Accordo Comune-Rsu sugli aumenti dei dipendenti. Il Comune apre sulla maggiore flessibilità negli orari

Marzo 24
19:14 2017

VOGHERA – Con una conferenza stampa svolta a palazzo Gounela l’Amministrazione comunale di Voghera, alla presenza del sindaco e della Rappresentanza Sindacale Unitaria, questa mattina ha comunicato il raggiungimento di alcuni accordi relativi alla retribuzione e all’attività dei dipendenti comunali.

L’assessore alla partita Gianfranco Geremondia ha annunciato la sottoscrizione di un “accordo sui criteri per l’applicazione delle progressioni economiche orizzontali” dei dipendenti, commentando che “l’approvazione è avvenuta senza riserva: trattandosi di un atto che ritenevamo opportuno per andare incontro alle esigenze delle rappresentanze sindacali.”

L’assessore alle risorse umane ha spiegato come il Comune abbia affrontato anche una querelle sorta nei giorni scorsi relativamente ad “una ulteriore flessibilità nell’orario di entrata e uscita dal lavoro parte dei dipendenti”.

L’assessore ha detto che la Giunta “ha dato parere favorevole all’inizio di questo percorso”, e parere favorevole alla creazione “di un minimo di regolamento che possa salvaguardare queste flessibilità”, specificando però che “si tratterà di un percorso che avrà una durata sperimentale, alla fine della quale potranno essere introdotti dei correttivi”.

La Rappresentanza Sindacale Unitaria, coordinata da Maria Guzzetti, sul lavoro fatto per giungere ad una maggiore retribuzione del personale (attraverso un nuovo strumento di valutazione dell’attività svolta), ha fatto un ringraziamento particolare al vice coordinatore RSU, Mauro Di Matteo (presente alla conferenza), perchè “ha approntato con precisione simulazioni di schede sulle quali abbiamo lavorato”.

Guzzetti ha notato anche che “purtroppo le risorse disponibili sono veramente poche” e che “solo del 5% del totale dei dipendenti potrà beneficiare della progressione (stiamo parlando di un aumento, al mese, di circa 15 euro per le categorie più basse ad un massimo di 90 per quella più alta)”.

Infine ha spiegato che “l’armonia si raggiunge investendo in modo equo risorse sia economiche che formative su tutto il personale non solo determinate categorie”.

Il sindaco Carlo Barbieri per parte sua sottolineato come quella in corso fosse la “prima conferenza stampa del dopo elezioni” e, come tale, fosse “stata fortemente voluta dalla Giunta” proprio “per comunicare gli impegni presi con i dipendenti comunali”.

Barbieri ha anche sottolineato la “volontà politica dell’amministrazione di dare priorità alle esigenze del personale, come del resto era sempre stato fatto anche nel passato”.

Anche il presidente del consiglio Nicola Affronti ha plaudito all’accordo raggiunto, affermando che il benessere dei dipendenti è importante per dare un servizio migliore alla cittadinanza.

Alla conferenza hanno partecipato anche l’assessore Alida Battistella e Antonella Di Matteo dell’Rsu.

 

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Marzo 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia