VogheraNewsPavia

BRESSANA 31/03/2017: Con BressArt, il paese di Bressana Bottarone si trasformerà in un Festival delle Arti contemporanee

Marzo 31
18:54 2017

BRESSANA– Dal 2 – 9 aprile 2017 a Bressana Bottarone ci sarà BressArt (Di là dal fiume, tra gli alberi), il Festival di Arti contemporanee.

BressArt sarà una sfida, un esperimento, con cui si cercherà di creare, in un piccolo centro di provincia, una manifestazione che abbia un respiro ampio e ambizioso, un (primo) festival sul territorio dedicato a tutti linguaggi artistici contemporanei: arte visiva, teatro, musica, letteratura, fotografia, video.

La prima edizione di BressArt Festival nasce dal lavoro di squadra di un gruppo di artisti, operatori culturali e dell’assessorato alla cultura del Comune di Bressana Bottarone, un paese di 3.500 abitanti, piccolo ma vivace.

Nel programma 4 mostre verranno organizzate nella sala polivalente del Comune di Bressana: una mostra con pitture e installazioni dell’artista Matteo Antonini, una di scultura e installazioni, con le opere di Aris Marakis, entrambe curate dalla giornalista Riccarda Mandrini.

Poi ci saranno due mostre fotografiche:

“Bielorussia terra ignota? Volti, architetture, paesaggi” di Vladimir Sutiaghin, a cura di Roberto Mutti, giornalista, e “Dakar-The original Senegal culture and lifestyle” di e a cura di Vincenzo Cammarata.

Oltre alla Sala Polivalente, l’arte invaderà il paese e per avvicinare ancora di più la comunità e il pubblico dei visitatori.

Molte altre espressioni artistiche (dipinti, sculture, installazioni e vere e proprie performance artistiche) verranno infatti disposte e organizzate negli esercizi commerciali di Bressana.

Saranno inoltre a disposizione dei visitatori delle “cartoline con mappa”, che riporteranno le indicazioni di questi luoghi e che i titolari degli esercizi commerciali che aderiranno all’iniziativa avranno il compito di vidimare (una volta completate, una volta visitati tutti i luoghi, gli spettatori, attraverso queste cartoline, potranno concorrere ad una estrazione, i cui premi sono opere degli stessi artisti titolari delle mostre, create appositamente per l’occasione).

Sono in programma inoltre performance artistiche al mercato cittadino – a cura del Collettivo Precipitazioni – interviste a tema e un incontro letterario con lo scrittore Mino Milani.

Infine a completare l’offerta culturale e artistica, è in programma un appuntamento che è insieme teatro, performance, video arte e indagine sociale: Shoot the Queen, una produzione AcquasumARTE Milano.

A chiudere il Festival sarà una performance “partecipata”, quindi con la collaborazione di persone comuni che da spettatori diventano attori e protagonisti.

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Marzo 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina